28 Luglio 2012
10:15

Sky Arte HD e DeASapere sfidano il trash della tv generalista

Fuori Lady Channel, Onda Latina e E! Entertainment che lasceranno spazio agli Oscar, al Festival di Venezia e al gossip al canale 109. L’arte e il sapere di Sky Italia contro il trash nostrano, chi la spunterà?
A cura di Fabio Giuffrida

Sky, dopo l'inizio esplosivo ieri sera con la cerimonia di apertura delle Olimpiadi 2012, ha annunciato che presto l'offerta della piattaforma si arricchirà di nuovi contenuti esclusivi e di qualità grazie a due canali nuovi di zecca: Sky Arte HD, vetrina per le straordinarie risorse culturali ed artistiche del nostro paese, e DeASapere, il canale del gruppo De Agostini che sarà rivolto alle famiglie e che si focalizzerà principalmente sul mondo del sapere e dell'intrattenimento. Lo ha già annunciato la Tata Adriana che sarà volto di DeA Junior che, oltre ad intrattenere i più piccoli, si rivolgerà alle famiglie con consigli utili alla loro "professione" di genitori, forse la più difficile che esista.

Sky Arte HD – Accenderà il suo segnale il 1° Novembre e sarà dunque il primo canale dedicato interamente all'arte, spesso sottovalutata e disprezzata dall'italiano medio. Focus dunque sulle risorse culturali del nostro Paese, dalla letteratura alla fotografia, dai festival alla musica, dai corti alle arti digitali, dalla grafica alla pittura, dalla scultura al design fino all'arte contemporanea. Reportage, rubriche e programmi di infotainment oltre che di edutainment arricchiranno il palinsesto di Sky Arte HD che ospiterà pure talent a tema arte e ritratti inediti dei protagonisti, un modo eccellente per avvicinare i telespettatori a questo affascinante settore. Sky definisce questa scelta come una grande occasione per scommettere su produzioni originali italiane e per dare visibilità a giovani talenti a cui verrà offerta dunque la possibilità di sperimentare nuovi format e nuovi linguaggi (qui tutte le curiosità sul design).

DeASapere – E' il primo canale italiano che proporrà un approccio originale al sapere utile e quotidiano e che si è posto l'obiettivo di entrare in tutte le famiglie italiane, rivolgendosi a grandi e piccini, un vero e proprio centro di dilvugazione che parlerà di scienza, natura, vita quotidiana e storia antropologica. Tra i volti di DeAgostini spicca Tata Adriana che proprio ieri si è confessata ai microfoni di Fanpage.it giurando poi che S.O.S. Tata in onda su La7 – la quale quest'anno ha proposto un palinsesto che scoppia con Santoro e le sorelle Parodi – non è affatto pilotato: le storie sono vere, non ci sono copioni nè attori.

Canali che vanno e che vengono – Fuori altri canali di Sky, come la piattaforma Lady Channel, il canale femminile delle telenovelas che lascia la tv di Murdoch per approdare a Vero Tv, l'isola felice del digitale terrestre edita da Guido Veneziani che tanto successo ha riscontrato negli ultimi mesi. Via anche Onda Latina, la rete musicale latinoamericana, e E! Entertainment, ovvero il gossip d'oltreoceano raccontato dai volti delle celebrities a stelle e strisce. Peccato infatti che il gossip sia in caduta libera e che non esistano più i vip di una volta, meglio i fatti di cronaca potrebbe tuonare qualcuno. Alcuni dei programmi che lasceranno la piattaforma Sky troveranno spazio anche su altri canali, come Fox Life, Diva Universal e Lei che si trasformeranno in un vero e proprio polo femminile, la musica latinoamericano andrà sul canale audio Ritmo Latino su Sky Music, un jukebox composto da 25 canali tematici e all'interno del canale Hip Hop Tv verranno trasmessi tutti i videoclip, stile Mtv. Sky Cinema e Sky Uno infine continueranno a trasmettere gli Oscar e il Festival di Venezia mentre al canale 109 al via da Ottobre un programma dedicato al gossip e ai retroscena del mondo dei vip e delle star nazionali ed internazionali.

Sky dedica un canale all'arte, altrove le tolgono i viveri
Sky dedica un canale all'arte, altrove le tolgono i viveri
The Apprentice 2 ci sarà: su Cielo Tv o Sky Uno?
The Apprentice 2 ci sarà: su Cielo Tv o Sky Uno?
Serie A: la programmazione di Rai, Mediaset Premium e Sky Italia
Serie A: la programmazione di Rai, Mediaset Premium e Sky Italia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni