Quella che va dal 6 al 12 aprile sarà una settimana santa del tutto particolare e anomala rispetto a quelle vissute negli ultimi anni. L'emergenza sanitaria, che vieta la partecipazione agli eventi religiosi (così come a qualsiasi tipo di evento) rende determinante la trasmissione in Tv delle principali occasioni liturgiche che caratterizzano la settimana di Pasqua.

Dove e come seguire gli appuntamenti

Grande impegno da parte dei media del Vaticano e della Conferenza Episcopale Italiana, che seguiranno gli appuntamenti della settimana santa sul canale Youtube di Vatican News, che trasmette in tutto il mondo e in diverse lingue, così come in Tv e radio, su Tv2000 (canale 28, Sky canale 157, Tivùsat 18) e InBlu Radio. Ampio anche l'impegno di Rai1, che in linea con quanto fatto nelle ultime settimane attraverso la trasmissione quotidiana della messa di Papa Francesco ogni mattina, seguirà i principali eventi della settimana, dopo la messa della domenica delle Palme, che ha registrato più di 7 milioni di telespettatori domenica 5 aprile. A seguire tutti gli appuntamenti principali della settimana santa disponibili in Tv, radio e streaming.

Giovedì Santo, 9 aprile

Il Giovedì Santo è prevista la Messa nella Cena del Signore a partire dalle ore 18.

Venerdì Santo, 10 aprile

Il Venerdì Santo alle 18 è prevista quindi la celebrazione della Passione del Signore, che avrà inizio alle 21 con la Via Crucis sul sagrato della Basilica di San Pietro (trasmessa su Rai1). La Passione e la via Crucis vanno in onda inoltre su Tv2000, che in precedenza, alle 16, trasmette inoltre la Via Crucis da Amatrice, con mons. Domenico Pompili

Sabato Santo, 11 aprile

Il Sabato Santo, a partire dalle ore 21 avrà inizio la Veglia pasquale (trasmessa in diretta su Rai1). Inoltre, si segnala alle 7 di mattino la Santa Messa celebrata da Papa Francesco nella cappella di casa Santa Marta (Rai1) e l'ostensione straordinaria della Sacra Sindone in diretta su Tv2000, Rai3 e RaiNews24 dalle 16.55.

Pasqua di Resurrezione, domenica 12 aprile

Domenica di Pasqua del 12 aprile, quando è naturalmente prevista la Messa pasquale, a partire dalle 11, al termine della quale il Papa impartirà la benedizione Urbi et Orbi (qui la guida completa alle funzioni di Pasqua e Pasquetta in tv).