173 CONDIVISIONI
6 Aprile 2020
11:37

La Santa Messa delle Palme riunisce più di 7 milioni di spettatori davanti alla tv

Continuano gli ottimi risultati in tv delle celebrazioni religiose. Su Rai1, la Santa Messa delle Palme ed è stata seguita da 7.328.000 spettatori netti per il 39.9% di share. Anche “A sua immagine”, la trasmissione che da studio ha introdotto la Santa Messa, ha raccolto risultati soddisfacenti: 2.784.000 spettatori pari ad uno share del 20.2%.
173 CONDIVISIONI

Sicuramente l'espressione della Fede religiosa è uno dei grandi fenomeni televisivi al tempo del Coronavirus. Lo aveva ben scritto Andrea Parrella, analizzando gli incredibili risultati portati da Tv2000, la rete episcopale. Quattro milioni di spettatori netti per il Rosario recitato da Papa Francesco. Dati altissimi che hanno convinto Rai1 a mandare in onda tutte le mattine la messa celebrata dal Santo Padre. Quella di ieri, poi, aveva un sapore speciale per ogni cristiano. Era la Santa Messa delle Palme ed è stata seguita da 7.328.000 spettatori netti per il 39.9% di share. Anche "A sua immagine", la trasmissione che da studio ha introdotto la Santa Messa, ha raccolto risultati soddisfacenti: 2.784.000 spettatori pari ad uno share del 20.2%.

Le celebrazioni religiose in televisione

Anche questa mattina è andata in onda, in diretta televisiva, la Santa Messa celebrata da Papa Francesco nella cappella di Santa Marta. Un appuntamento fisso, quello della messa del mattino, in onda dal 25 marzo. E sarà tutta una settimana di appuntamenti, la Settimana Santa, che Rai1 onorerà al meglio, quotidianamente. Non solo Rai1 ma anche Tv2000, la radio InBlu e il canale YouTube di Vatican News daranno ampio spazio alle celebrazioni. Tra gli avvenimenti più importanti, oltre alla messa del mattino alle ore 7 da qui fino alla fine della settimana, ci sarà la Messa nella Cena del Signore al Giovedì Santo, prevista per le 18. La celebrazione della Passione del Signore di venerdì santo alle 18 e poi la Via Crucis trasmessa in diretta su Rai1 dal sagrato della Basilica di San Pietro. La Veglia Pasquale al Sabato Santo (11 aprile) alle ore 21 e infine la Pasqua di Resurrezione, domenica 12 aprile a partire dalle 11. La tv ai tempi del Coronavirus ha riscoperto la liturgia. In questo momento, a prescindere da ogni credo, non è un male.

173 CONDIVISIONI
Belle e Sebastien – Amici per Sempre riunisce le famiglie davanti la tv e vince gli ascolti
Belle e Sebastien – Amici per Sempre riunisce le famiglie davanti la tv e vince gli ascolti
Napoli Inter di Coppa Italia oltre i 7 milioni di spettatori: il calcio conquista gli ascolti tv
Napoli Inter di Coppa Italia oltre i 7 milioni di spettatori: il calcio conquista gli ascolti tv
La Santa Messa del Papa su Rai1 tutte le mattine, con il coronavirus la Tv riscopre la liturgia
La Santa Messa del Papa su Rai1 tutte le mattine, con il coronavirus la Tv riscopre la liturgia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni