Rosalinda Cannavò ha rivisto il suo ex fidanzato Giuliano. Uscita dalla casa da circa una settimana, l'attrice ha ripreso la sua vita a Milano. Tra un'ospitata e l'altra nei salotti tv, sui social si è mostrata spesso in compagnia della sua nuova fiamma Andrea Zenga, lasciando intendere che tra loro la passione continua a crescere. Nel frattempo ci si è chiesti che fine avesse fatto l'ex fidanzato Giuliano, lasciato in diretta tv davanti a milioni di telespettatori. Se in un primo momento il ragazzo avrebbe manifestato la sua volontà di non incontrare più Rosalinda, a Live – Non è la d'Urso l'attrice ha raccontato gli ultimi sviluppi del loro rapporto.

Il confronto tra Rosalinda e Giuliano

"Ho rivisto il mio ex due giorni fa", spiega Rosalinda a Barbara d'Urso. "Mi sembrava corretto guardarlo negli occhi e dirgli quello che penso. Gli ho chiesto scusa perché non è stato carino quello che ho fatto. Gli voglio bene al di là di tutto, ma sto provando dei sentimenti per un'altra persona. Lui ha capito". Storia finita e archiviata insomma, ora che tra loro ci sono state scuse e chiarimenti.

Rosalinda: "Con Zenga la storia si sta concretizzando"

Pochi giorni prima in un'intervista a Chi, Rosalinda aveva raccontato il momento in cui ha capito che l'amore per Giuliano si era spento: "Un  po’ prima di Natale, senza dirlo, ho capito che qualcosa si era spento ma c’era sempre il blocco del rispetto e di dirglielo in tv, davanti a tutta Italia". Oggi si dimostra sicura della sua scelta: "Quello con Zenga non è un flirt, ma una storia. Fuori dalla casa si sta concretizzando".

Rosalinda riabbraccia la mamma dopo 7 mesi

Dopo sette mesi Rosalinda Cannavò riabbraccia mamma Giuseppina. Non si vedevano dal suo ingresso nella casa del GFVip, tanto che la donna scoppia in lacrime non appena la vede in studio a Live. Insieme a lei c'è anche sua sorella. Insieme ripercorrono i momenti difficili della sua vita, come quello dell'anoressia, in cui il supporto della sua famiglia è stato fondamentale: "Trovavo gli escamotage per non mangiare, prendevo in giro tutti. Mi vergogno di questo".