Nella 18esima puntata del Grande Fratello Vip, in onda venerdì 13 novembre, Adua Del Vesco/Rosalinda Cannavò ha ricevuto una bellissima sorpresa: un videomessaggio della madre Giusy, cui è seguito un incontro in collegamento video con la stessa mamma e con la sorella Francesca. La signora ha rivolto parole bellissime alla figlia, ammettendo di aver commesso degli sbagli ai tempi in cui Adua ha sofferto di anoressia: "Non ho saputo ascoltare il tuo grido d'aiuto".

La lacrime di Adua Del Vesco

Dopo aver ascoltato il messaggio della mamma, Rosalinda non ha trattenuto le lacrime, spiegando di sentirsi molto in colpa. Sarebbe stata lei a comportarsi in modo spesso sbagliato con i suoi genitori: "Le ho dato delle colpe che non ha. Non poteva essere una mamma migliore. Quando ero malata sono stata cattiva con i miei genitori. Non è facile dirlo ma quando si ha un disturbo alimentare che è una patologia psicologica non si è più se stessi. Ero diventata molto aggressiva con dei comportamenti anche fisici. Questa è una cosa che non ho superato, le chiedo perdono".

Rosalinda si scusa con mamma Giusy

L'attrice ha avuto la possibilità di chiedere scusa alla mamma direttamente, quando è apparsa in collegamento: "Sei stata una mamma fantastica e ti chiedo perdono con tutto il mio cuore". Non è mancato un momento in stile C'è posta per te, quando la signora Giusy ha anche dato una buona notizia ad Adua: "Papà ha fatto pace con la nonna, non si parlavano da anni". Signorini ha osservato soddisfatto che "Il GF porta bene!".

La lotta all'anoressia

Adua ha combattuto  per anni contro l'anoressia, un tema che ha affrontato anche nella Casa. Ha raccontato di essere arrivata a pesare poco più di 30 chili ed è riuscita a curarsi con l'aiuto di una struttura apposita in Sicilia. Tuttora, le sue insicurezze non sono state superate del tutto: "Alterno momenti,  avevo quella voce nella testa che ogni tanto rispunta. Sarei falsa a dire il contrario. Però adesso ho imparato a gestirla".