140 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2020/2021
6 Marzo 2020
15:25

Roberto Parli, marito di Adriana Volpe: “Ha equivocato la mia lettera, di Zequila sapevo tutto”

Roberto Parli, marito di Adriana Volpe, chiarisce di non avere mai avuto dubbi a proposito del suo rapporto con la moglie. Semplicemente, con la sua lettera ha cercato di comunicarle quanto sta accadendo fuori dalla Casa del Grande Fratello Vip, la mole di pettegolezzi alla quale è stato costretto a far fronte. “Non ero preparato a quest’ondata e non è facile fronteggiarla” racconta a Fanpage.it “ma non ho mai avuto dubbi su di noi. Il senso del mio messaggio è stato equivocato”.
A cura di Stefania Rocco
140 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2020/2021

Quando Adriana Volpe ha ricevuto la lettera che il marito Roberto Parli le aveva fatto recapitare attraverso il Grande Fratello Vip ha mostrato sconcerto. Complice la tensione generata dall’ennesimo confronto con Antonio Zequila, l’ex conduttrice Rai ha atteso che terminasse la puntata per staccarsi il microfono in segno di protesta. Non capiva cosa fosse arrivato a casa, quale atteggiamento avesse provocato la delusione del suo compagno, il padre di sua figlia Gisele. Fanpage.it lo ha raggiunto perché chiarisse la sua posizione a proposito dei fatti accaduto durante e dopo l’ultima puntata del GF Vip.

Dopo la tua lettera, Adriana ha protestato staccando il microfono. Cosa l’ha infastidita?

Non so per quale motivo abbia protestato staccandosi il microfono, dall’esterno non riesco a immaginare quali sensazioni abbia percepito. Ma so che ha equivocato la mia lettera. Forse è stata fraintesa ma era una lettera d’amore, non di rimprovero. Se ha reagito male è perché non ha capito. È difficile anche per lei, lo comprendo, sono quasi 60 giorni che non ci sentiamo. Vorrei solo che Adriana fosse tranquilla e serena sapendo che la guardiamo e tifiamo per lei. Avevo il solo intento di far cessare il gossip. Volevo sapesse che fuori le persone parlano e scrivono qualsiasi cosa. Io ricevo almeno 20 telefonate al giorno, è chiaro che non mi faccia piacere. Volevo cessassero gossip e pettegolezzi, tutto qua. Se fosse stata fuori dalla Casa, Adriana avrebbe immediatamente compreso quanto intendevo comunicarle. Magari immagina che fuori tutto taccia, che nessuno parli di quello che accade dentro e volevo solo sapesse che non è così. Per quanto mi riguarda, non ho mai dubitato né avuto timori. Le ho solo consigliato di fare maggiore attenzione.

Peggio adesso o quando c’è stato il caso di Magalli?

Peggio adesso, quella con Magalli era una cosa loro. Poi magari vedevo che Adriana a casa stava male e stavo male anch’io, però mi impegnava di meno. Era lei che se ne occupava.

Quindi ti infastidisce essere messo nella condizione di giustificare certi atteggiamenti. 

Mi infastidiscono solo i gossip. Non lo avevo calcolato perché non immaginavo un’onda così grossa, addirittura giornaliera. Ho perfino disattivato i commenti su Instagram, non mi va di stare lì a leggere sciocchezze.

Mai più un altro reality, dunque.

(Ride, ndr) Adesso sarei preparato.

Antonio Zequila, il flirt, la smentita. Adriana ha reagito con rabbia. Tu?

Su Zequila non ho nulla da aggiungere, ha già detto tutto lei. Bastava prendere i giornali di qualche anno fa, quando lui era all’Isola, e leggere che Adriana aveva già smentito e spiegato che non c’era stato niente. È una cosa che non mi ha toccato minimamente, sapevo già tutto da mia moglie.

Ci sono episodi che ti hanno fatto riconsiderare sulla sua partecipazione al GF?

No, ne sono contento. Sta facendo uno splendido percorso e arrivando a un pubblico che prima non aveva.

Prima l’intervista a Verissimo, poi il GF. Adriana è una professionista apprezzata. Magari l’ingresso nella Casa è propedeutico a una collaborazione con Mediaset.

Adriana ha ovviamente colto questa opportunità per farsi conoscere, poi a quale emittente televisiva deciderà di legarsi non lo so. Non c’è ancora alcun accordo sul futuro. Chiaramente le farebbe molto piacere si aprisse una porta su Mediaset ma è lei che si occupa della sua carriera, decide autonomamente. Piacerebbe anche a me riuscisse a trasferirsi a Milano, sarebbe più comodo per la nostra famiglia. Adesso Adriana vive a Roma, io a Montecarlo e i miei a Lugano. Un suo trasferimento a Milano sarebbe perfetto.

Il rapporto con la Rai è da considerarsi concluso, anche alla luce della clausola sulla maternità denunciata?

Sono grandi aziende. Se c’è interesse da ambo le parti ci si può anche passare sopra. E poi ha raccontato la verità. Resta un rischio, certo, ma era un rischio anche andare al Grande Fratello.

Un rischio per la carriera di Adriana ma per te quanto è dura?

Non è semplice. Sono rimasto solo con la bambina a Roma, non sono nella mia città, non ci sono i miei amici. Sono abituato a vivere tra Montecarlo e Lugano che sono due villaggi dove ti distrai, esci, fai quattro chiacchiere. Qui ho i fotografi sotto casa, mi fotografano perfino quando vado a cena con la bambina. Non ero abituato.

Ma magari vincerà il Grande Fratello.

Penso a una finale a due con Adriana e Patrick. Anche lui è molto amato, poi è un amico quindi mi fa piacere. Potrebbe essere lui a vincere, anche se spero che la vittoria vada a mia moglie.

140 CONDIVISIONI
2288 contenuti su questa storia
Amedeo Goria sull'ipotesi di un figlio da Vera Miales: "A 68 anni non me la sento di essere papà"
Amedeo Goria sull'ipotesi di un figlio da Vera Miales: "A 68 anni non me la sento di essere papà"
Grande Fratello Vip 2021, come si votano i concorrenti: la guida al televoto.
Grande Fratello Vip 2021, come si votano i concorrenti: la guida al televoto.
Infortunio per Giulia Salemi, si è fratturata un dito al GF Vip ma l'ha scoperto solo ora
Infortunio per Giulia Salemi, si è fratturata un dito al GF Vip ma l'ha scoperto solo ora
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni