Nel corso della decima puntata del Grande Fratello Vip 2020, Alfonso Signorini ha parlato della lite avvenuta in queste ore tra Tommaso Zorzi e Francesco Oppini. Tutto ha avuto inizio da uno scherzo. L'influencer aveva alzato un po' il gomito e ha finto di essersi innamorato del figlio di Alba Parietti, che purtroppo non l'ha presa bene. Il rapporto molto intenso tra i due sembra aver conosciuto un momento di crisi, ma al termine del confronto in diretta Tommaso e Francesco si sono abbracciati e sembrano tornati a essere gli amici di prima. Oppini ha fatto capire da subito che la loro amicizia non è messa in dubbio, nonostante abbia subito degli scossoni:

Io non potrei provare odio per lui. Però mi fa inca***re. Lui ha delle "pariettate", le chiamo io. Vuole essere protagonista per forza. Forse è giusto chiamarci cane e gatto. Lui è gatto perché scappa.

La pace tra Oppini e Zorzi

"Io voglio bene a Francesco. Io mi maledico, perché non riesco ad apprezzare il bene che mi vogliono le persone", ha spiegato Zorzi a proposito del legame turbolento con Oppini, "Ho talmente paura di essere ferito che metto la mia incolumità davanti al bene che mi vogliono gli altri. O supero questa cosa al GF o mi fanno un TSO". Ci si è concentrati quindi sullo scherzo che ha irritato Oppini, per cui Tommaso ha chiesto scusa: "La cosa è durata 4 minuti, non pensavo di turbare la tua sensibilità. Tu scherzi con tutti". Francesco ha spiegato cosa lo abbia tanto urtato.

Io ho avuto un imbarazzo, perché non era il caso di dirlo in quella situazione. Sarebbe stato lo stesso se me l'avesse fatto Adua o Stefania, non c'entra il fatto che tu sia un uomo, altrimenti non venivo a farti le coccole nel letto quando avevi gli attacchi di ansia. Mi sono adirato per l'ennesima allusione alla mia fidanzata da casa. Abbiamo chiuso la cosa stamattina, non ancora  del tutto ma ci sarà tempo. Non gli chiedo scusa perché così la prossima volta in cui gli parlo di qualcosa di serio, scappa una volta di meno. Il fatto che mi sono sentito in imbarazzo prova che lo scherzo è riuscito.

Antonella Elia e la battuta di Oppini su Franceska

I due si sono abbracciati subito dopo, mettendo fine all'incomprensione. Antonella Elia, però, ha provocato Oppini facendo riferimento a una frase infelice che avrebbe pronunciato su Franceska Pepe: "Tu manchi di autoironia. Tra l'altro, sei bravo a prendere in giro tutti, anche Franceska. L'altro giorno hai detto "Lei sfila sull'autostrada, peccato che l'hanno mancata"". Oppini ha provato a difendersi e si è scusato: "Non mi ricordo di averlo detto, se è così è una battuta riuscita male".

Lo scherzo di Zorzi a Oppini

Questo lo scherzo di Tommaso Zorzi all'amico Francesco Oppini. Per preparare il terreno, ha confidato a Elisabetta Gregoraci: "Mi sono innamorato di Francesco". Poi ha fatto la stessa confessione al diretto interessato: "Vuoi l'astinenza, vuoi questa situazione di lockdown forzato. Mi sono innamorato di te, giuro" e ha chiesto a Elisabetta di confermarlo. Oppini ha commentato: "Fate i seri, a me questi giochi non piacciono". Dato che Zorzi aveva bevuto qualche bicchierino di troppo, il figlio di Alba Parietti lo ha invitato a desistere: "Non sei attendibile in questo momento". Ma l'influencer ha continuato a giurare di essere innamorato di lui. Francesco, notando l'ubriachezza di Zorzi, ha aggiunto: "Fatemi uscire da questo incubo ragazzi, non si può parlare con uno che in questo momento sta così". Elisabetta Gregoraci ha commentato: "Quando uno è ubriaco dice la verità".

Francesco Oppini furioso lancia una sedia

Francesco Oppini, quando ha scoperto che si trattava di uno scherzo, si è infuriato tanto da lanciare una sedia contro Tommaso Zorzi. Ha spiegato che non ritiene quello del gieffino uno scherzo divertente. Ritiene che Zorzi si sia preso gioco della sua sensibilità solo per vedere la sua reazione a una dichiarazione d'amore:

"Mi incaz*o come un puma. Mancano cinque minuti, prendo la borsa e vado fuori dalle pal*e. A me questi giochi qua non piacciono. Se vuole giocare su cose che non esistono per vedere come reagisce uno, non mi piace questa roba. Io prendo e finisco qua il gioco, non è un problema. Va bene il gioco ma fino a un certo punto. Se vuole domani me lo dice da lucido e gli rispondo da lucido. Qual è il gioco? Cosa dovrebbe far ridere? Sono fidanzato ed etero, cosa rispondi a uno che te lo dice ridendoti in faccia? Non mi fa ridere e non è divertente. Io avrei sensibilità anche in un caso del genere".

Il confronto tra Tommaso Zorzi e Francesco Oppini

Poco dopo, Tommaso Zorzi ha tentato di avere un chiarimento con Francesco Oppini. I due hanno sempre avuto un bellissimo rapporto ed è un peccato che l'amicizia si rovini per uno scherzo. L'influencer ha provato a calmare gli animi: "Ma è uno scherzo che sarà durato cinque minuti? Stai facendo una brutta figura". Oppini non ha voluto sentire ragioni:

"Non me ne frega una mazza, hai fatto un'uscita tristissima su Cristina, con la tazzina per terra, sul fatto che io ho accettato uno scherzo che non faceva ridere, abbracciandoti. Hai fatto tu l'offeso dopo senza motivo, passando due volte davanti alla stanza e dicendo che io sono un imbecille".

Tommaso Zorzi ha confermato: "Sì, sei un imbecille".

I "comodini" contro Tommaso Zorzi

Lo scherzo di Tommaso Zorzi ha causato tensioni nella casa. Mentre si confidava con il suo gruppo ormai ribattezzato "comodini" per la scasa rilevanza che hanno nelle dinamiche di gioco, Andrea Zelletta ha commentato furioso: "Vattene, quella è la porta. Io mi rompo il caz**. Io sono una persona vera, non ce la faccio a vedere queste cose. Mi viene l'orticaria, non ce la faccio". Elisabetta Gregoraci gli ha dato ragione:

"Queste sceneggiate dalla mattina alla sera, dovremmo fare cose più carine, più costruttive e più intelligenti. Non solo ste stron*ate dalla mattina alla sera. Perché mi sento una deficiente pure io. Questo è un manicomio. Stasera mi è venuta la depressione e voglio tornare a casa. Onestamente io vado da mio figlio, perché a stare così mi rompo i co*lioni. Finisce sempre male. In un mese abbiamo fatto una sola serata carina. È un'angoscia così. Tommaso ha continuato e quello si è incaz*ato. Non sa dare mai un limite Tommaso".

Pierpaolo Pretelli le ha fatto eco: "Non c'è misura". Poco dopo, anche Adua Del Vesco si è espressa contro Tommaso Zorzi: "Fa così perché a lui si perdona sempre tutto".