Dopo le tensioni della puntata del Grande Fratello Vip in onda lunedì 5 ottobre, arrivano le lacrime. In particolare, quelle di Matilde Brandi  in un momento di confidenza con l'amica Stefania Orlando. Il motivo è la litigata di ieri sera con Tommaso Zorzi, che ha visto una Brandi infuriata come mai prima d'ora. Pentita dei toni, si è lasciata andare in un pianto disperato:

Il fatto è che poi mi dispiace, capito? Mi dispiace non per quello che ho detto, ma perché potevo dirlo in maniera diversa. Non so perché mi è venuto di dirlo così. Stavo come fuori dal mio corpo.

Zorzi e Matilde si chiariscono

"Invece certe cose vanno dette in un certo modo, non essere troppo severa con te stessa. Anzi, devi essere fiera di te", l'ha consolata la Orlando. Matilde ha spiegato perché si è arrabbiata così tanto con Zorzi: "Bisogna vedere quello che c'è dietro. Adua avrà sbagliato a dire e a fare, l'ho detto anche a lei. Ma stava morendo, era diventata 30 chili". La Brandi ha urlato contro Zorzi, che più volte ha accusato Adua Del Vesco di mentire a proposito del loro presunto incontro in albergo prima del GF Vip. Nel corso del pranzo, Tommaso Zorzi e Matilde Brandi si sono peraltro chiariti, tornando a parlare con toni assolutamente moderati. "Non è stata una cosa premeditata, mi è venuta d'impulso. Io le cose le dico in faccia", ha spiegato Matilde a Tommaso, sembra aver accettato le sue scuse (video).

Il caso Zorzi-Del Vesco

Il tutto è scoppiato dal controverso caso di Adua, che avrebbe svelato sottovoce la presunta omosessualità di Massimiliano Morra (peraltro da lui negata), salvo poi smentire: "Ho detto ‘stratega', non ‘gay'". Zorzi, però, sostiene di aver sentito la stessa cosa dalla bocca della Del Vesco poco prima dell'inizio del reality, mentre erano in hotel. "Nell'albergo noi non potevamo vederci. Ti ho solo lasciato una maschera e del balsamo. Non ti ho detto nulla", ha dichiarato Adua, ancora una volta contraddetta da Tommaso: "Stai dicendo tante bugie".