Tra i film più conosciuti di Ferzan Ozpetek c'è, senza dubbio, "Le fate ignoranti" il uscito nelle sale nel 2001 e diventato un vero e proprio cult che lanciato nell'olimpo del cinema molti artisti alle loro prime battute sul set. Come già annunciato dal regista, dal film verrà tratta una serie che verrà distribuita su Star, la nuova sezione di Disney + e, a pochi giorni dalle riprese, sono stati annunciati i primi attori che vedremo in questo progetto, si tratta di Luca Argentero e Serra Yilmaz.

I primi nomi del cast della serie

I due attori sono trai più grandi amici del regista e, infatti, nel post pubblicato da Ozpetek per annunciare i primi volti del cast, che desta non poca curiosità. L'attore torinese viene presentato come "amico del cuore", mentre Serra Yilmaz è appellata in modo ironico come "serpe della mia vita", dal momento che è notorio quanta stima e affetto reciproco ci sia tra i due che, sempre più spesso, si sono trovati a lavorare insieme condividendo il set. Al momento, però, non sono stati forniti altri particolari su chi presenzierà in questo atteso rifacimento, ma viste le premesse non è escluso che possano esserci altri volti assai noti dello spettacolo italiano.

La trama de Le Fate ignoranti

L'idea di realizzare una serie improntata sulla storia raccontata ne "Le fate ignoranti" era già stata resa nota circa due anni fa, ma il progetto ha richiesto più tempo del previsto per essere realizzato e, infatti, le riprese inizieranno esattamente il 12 aprile, salvo ulteriori slittamenti. Anche nella serie, ovviamente, verranno raccontati gli intrighi nati dalla storia di colei che nel film era Antonia, interpretata da Margherita Buy, che alla morte improvvisa del suo amato marito Massimo, scopre che in realtà lui da anni la tradiva con un uomo, il giovane Michele interpretato nel film da Stefano Accorsi. Tanti i volti noti dello spettacolo anche nella pellicola del 2001, e se Serra Yilmaz presente nel film è stata reclutata per la serie, non è escluso che possa accadere anche per altri interpreti.