C'è posta per te 2021
27 Febbraio 2021
20:17
AGGIORNATO28 Febbraio

C’è posta per te 2021, puntata del 27 febbraio: Gerry Scotti e Lorenzo Insigne e le altre storie

La diretta minuto per minuto dell'ottava puntata di C’è posta per te, in onda sabato 27 febbraio 2021. Tra le storie di tradimenti, mancate riunioni famigliari e figli abbandonati, non sono mancati gli ospiti illustri: nel penultimo appuntamento con il people show di Maria De Filippi i co-protagonisti sono stati il conduttore Gerry Scotti e il calciatore Lorenzo Insigne.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
C'è posta per te 2021
28 Febbraio
10:35

C'è posta per te ancora oltre i 6 milioni e vince la gara degli ascolti del sabato

C'è Posta per te vince ancora una volta la gara degli ascoltidel sabato sera e lo fa contro il film di Rai1 "Ottilie Von Faber-Castell – Una donna coraggiosa". Un'ennesima vittoria di manica larga con un totale di 6.169.000 spettatori pari al 28.8% di share, praticamente doppiando il risultato della settimana precedente e superando ancora una volta – ormai stabilmente – i 6 milioni. Il film di rai1 si è fermato a 2.756.000 spettatori pari al 12.5% di share

A cura di Francesco Raiola
28 Febbraio
00:31

Cosa ha regalato Lorenzo Insigne ai genitori di Nicola

Nicola ha chiamato i genitori a C'è posta per te "per mettere un cerotto sul vostro cuore", dopo la drammatica morte della figlia Patrizia: "Questo deve essere un giorno di festa, ho portato qui una persona speciale solo per voi". Mamma e papà si commuovono all'incontro con Lorenzo Insigne, che non trattiene le lacrime:

Sono ancora emozionato, siete una splendida famiglia. Posso solo immaginare il dolore che provate, sono papà di due bambini. Però dovete promettere di tornare a sorridere tutti insieme. So che voi tifate Napoli e Nicola tifa Juve, non andiamo bene!

Il calciatore regala loro una maglia del Napoli autografata e alcuni attrezzi da fabbro nuovi, per il lavoro del papà di Nicola. Insigne decide di donare loro anche un suo bracciale personale e un sacchettino che contiene evidentemente un'offerta in denaro.

 
A cura di Valeria Morini
28 Febbraio
00:11

Lorenzo Insigne è la sorpresa per i genitori di Nicola: la figlia è morta a soli 27 anni

Lorenzo Insigne è protagonista di una sorpresa per i genitori di Nicola. Il ragazzo vuole che mamma e papà si riprendano dopo il dramma della sorella, morta dopo due interventi chirurgici a soli 27 anni per una grave malattia: "Voglio chiedere scusa perché non riesco a fare quello che riusciva a fare mia sorella, farli sorridere, ridere. Vorrei un abbraccio da loro ma non riesco a chiederlo. Voglio dire loro che bisogna vivere, che ho bisogno di loro, non ho più una sorella ma non voglio perdere anche loro. Voglio sposarmi e avere tre figli: darò loro tre nipoti, come loro hanno avuto tre figli: io, mio fratello e mia sorella".

 
A cura di Valeria Morini
28 Febbraio
00:02

Michael abbraccia il padre: "L'unica ricchezza che voglio da lui è quella affettiva"

Giuseppe sostiene di essere stato respinto dai famigliari del figlio e ammette di aver visitato la sua pagina Facebook, tanto che sa come il ragazzo pratichi arti marziali. Michael racconta di aver vissuto per un periodo di gravi attacchi di panico che l'hanno fatto stare molto male: "Se apriamo la basta e poi sparisci non va bene. Voglio che usciamo di qui e ti prendi le tue responsabilità. Non pretendo grandi cose. Chiamarmi per sapere come sto, firmi alcune cose di te. Non voglio soldi assolutamente. L'unica ricchezza che voglio è quella affettiva". Giuseppe è d'accordo: fa togliere la busta e abbraccia il figlio, pronto a iniziare un rapporto con lui.

 
A cura di Valeria Morini
27 Febbraio
23:51

Michael rivede il padre che l'ha abbandonato, lui non ricorda la data di compleanno del figlio

Il giovane Michael è protagonista della quarta storia, deciso a parlare con il padre Giuseppe che è sempre stato assente e ha avuto due figlie da una nuova compagna. Fino a cinque anni, il ragazzo era stato convinto che suo nonno fosse il padre: "Ho sofferto tanto per la sua assenza, ho avuto anche attacchi di panico. Pensavo mi dovesse cercare lui. Però se devo cercarlo io, va bene. Voglio delle risposte, capire se si è reso conto di aver sbagliato". Giuseppe accetta l'invito e si emoziona alla vista del figlio, che riconosce subito.

Ho sentito la tua mancanza, specialmente nel periodo infantile. Mio nonno è stato come un padre, anche se sapevo che non lo era. Stavo male, poi crescendo ho cercato delle risposte. Qualche mese fa ho visitato la tua pagina Facebook e ho visto che hai due bambine bellissime. Sono molto felice che almeno per loro sei stato un padre, ma anche deluso: perché per loro ci sei stato e per me no? Se sono qui stasera è grazie a mia mamma e ai miei nonni.

Michael chiede a Giuseppe perché l'ha lasciato. L'uomo sostiene di averlo cercato qualche volta: "Me lo facevano vedere tramite una casa famiglia, e non mi andava". Il ragazzo parla di una presenza che non c'è mai stata in 19 anni: "Un figlio è sempre un figlio. Io ho fatto una cosa che avresti dovuto fare tu tanto tempo fa". Giuseppe ammette di non ricordare la data di compleanno del figlio.

A cura di Valeria Morini
27 Febbraio
23:34

Anna chiude la busta a Pasquale: "Io non lo penso proprio più, dormo sola e sto bene"

Maria De Filippi fa notare ad Anna come Pasquale abbia parlato benissimo di lei: "Ha detto solo belle cose di te, che hai fatto di tutto per stare con lui, che sei stata fantastica con sua mamma e nel farlo riconciliare con il padre. Lui è andato in crisi quando ha scoperto di non poter diventare padre". Anna spiega perché ha deciso di chiudere.

Il tradimento ci può stare, si può perdonare. Poi a un certo punto ti fermi torni a casa da tua moglie. Non puoi venirmi a dire all'una di notte che non sei felice, dopo che abbiamo comprato la cucina e io ho accettato di sistemarmi nella nuova casa, che non mi piaceva com'era predisposta. Il giorno dopo, depressa, sono andata a parlare con un prete. L'ho portato in chiesa e lui, davanti al prete, ha detto che non voleva stare più con me. Io apprezzo che lui sia venuto qui e che si sia aperto. Si è svegliato dal sonno. Perché sono irremovibile. Ora ho bisogno di pensare a me stessa. Lui non mi ha mai limitato, ma abbiamo sempre fatto tutto insieme e abbiamo saltato dei passaggi.

Pasquale le fa notare come il fatto di pensare come questo non pregiudichi la possibilità di tornare insieme. Anna sostiene come la la loro riconciliazione dopo il tradimento sia stata troppo frettolosa: "Io l'ho forzato. Gli voglio bene, ma non riesco a dimenticare tante situazioni. Che ci posso fare?".  L'uomo la spinge a capire cosa prova: "Se non mi ami più ognuno per la sua strada, io voglio solo che tu sia felice". "Non mi vedo proiettata insieme a lui, io non lo penso proprio più. Penso alle abitudini, certo. Ma io dormo da sola e sto bene", conclude Anna, che decide di chiudere la busta. Pasquale, però, è intenzionato a non arrendersi.

 
A cura di Valeria Morini
27 Febbraio
23:19

Pasquale chiede perdono ad Anna: l'ha tradita e lasciata due volte

Il protagonista della terza storia è Pasquale, che dopo aver tradito la moglie Anna e esserne andato di casa ben due volte (nonostante lei lo avesse perdonato), vuole tornare con lei. La donna è convinta che Pasquale sia tornato solo perché la donna con cui l'ha tradita si è ricongiunta con il suo fidanzato. Non è così: Anna è la donna della sua vita. Sono stati insieme 18 anni: tutto perfetto fino al 2018, quando hanno scoperto che lui non può avere figli. Pasquale è andato in crisi e nel 2020, dopo il lockdown, ha tradito Anna.

Lei accetta l'invito e fa parlare Pasquale: "Non sono mai stato bravo a dimostrarti quanto sei stata indispensabile per me nella vita. Per me è indispensabile stare insieme a te. Ti chiedo scusa con il cuore in mano. Mi sentivo un uomo a metà perché non posso darti un figlio. Ora so di essere un uomo a metà perché non sei con me. Ti amo amore mio".

A cura di Valeria Morini
27 Febbraio
22:52

Danilo s'infuria e a Martina scappa la risata, De Filippi: "Non c'è niente da ridere"

Dopo l'appello disperato di Danilo per riconciliarsi con la figlia, arriva la versione di Martina e del fidanzato Francesco. Il ragazzo è deluso per gli attacchi ricevuto dal "suocero": "Mi ha dato dell'imbucato, come se volessi imbucarmi a casa sua e vivessi sotto un ponte. Mi ha accusato di essere solo un portapizze. Lui non ha offeso solo me ma anche mia madre. Io non volevo fare pace subito ma con calma, non volevo che venisse a casa. Volevo che ci vedessimo prima fuori, al ristorante. E lui al telefono mi ha insultato". Interviene Katia:

Da genitore lo capisco, volevo che facessero pace. Poi ho sentito gli audio, con gli insulti di lui a mio figlio.

Martina sostiene che la lontananza dal padre è una decisione sua e non di Francesco: "Lui voleva fare pace, sono io che non ho voluto. Sono rimasta molto ferita per gli insulti a Francesco, provo molta rabbia". L'atmosfera si surriscalda e le versino sulla famosa telefonata non collidono. Katia consiglia a Danilo di non recriminare ulteriormente: "Dopo aver saputo che Martina è incinta io ho detto loro che avrei sostenuto qualsiasi decisione". Maria De Filippi fa notare alla ragazza come sia normale per un padre preoccuparsi per la figlia, che al suo primo fidanzamento resta incinta. Lei ammette di avere una mentalità vecchio stampo ("Credo nell'amore antico, non passo da una persona all'altra") e che la posizione economica di Francesco non le interessa: "La vita non sono solo i soldi. Non abbiamo di questi pensieri, perché sappiamo quello che facciamo e quanti soldi abbiamo messo via". Martina non intende perdonare il padre: "Non penso a lui, ci ho pensato solo un po' in questi giorni. Sono ancora ferita".

La lite tra Danilo e Katia

Se Martina appare decisa a non perdonare col padre, Danilo e Katia hanno un forte scontro. Lui accusa la consuocera di remare contro: "Lei sta buttando benzina, mi state impedendo di diventare nonno". Interviene anche Rosi, la moglie di Danilo, e i toni si surriscaldano: "Se volevi fare le cose con calma, non dovevi mettere incinta mia figlia dopo tre mesi". Il signor Danilo si arrabbia talmente che a Martina scappa da ridere e viene sgridata dalla conduttrice: "Non ci trovo niente da ridere". Alla fine, la ragazza decide di chiudere la busta. Maria De Filippi osserva: "Il problema è Martina. O fa così perché il tuo sentimento per te è appeso a un filo, o lo fa per Francesco e Katia". La ragazza assicura di aver solo pensato a se stessa e a suo figlio, e la conduttrice la consiglia: "Devi essere serena perché stai per affrontare un parto. I nonni dovrebbero esserci tutti, perché siete piccoli. Ma se voi state bene così non posso fare altro. Danilo, mi dispiace, ho insistito tanto ma oltre non posso andare".

 
A cura di Valeria Morini
27 Febbraio
22:19

A Danilo manca la figlia Martina, lei è incinta: "Sei cambiata da quando stai con Francesco"

Danilo e Rosi sono la coppia protagonista della seconda storia della serata. Si definiscono "il classico esempio di famiglia allargata". Lui ha una figlia, lei ha due figli, nati da precedenti relazioni. Danilo vuole ricongiungersi con la figlia Martina, con cui da un anno non ha più rapporti: la frattura si è creata quando lei si è fidanzata con Francesco. Lui non gli ha concesso di dormire con il ragazzo a San Valentino (al che lei si è trasferita dalla madre) e non ha mai accettato il ragazzo. Martina è rimasta incinta, con somma preoccupazione di Danilo, cui è stato vietato di andare a trovare i due ragazzi, I destinatari della posta sono Martina, Francesco e la mamma di lui, Katia. "Papà ti ama, lo sai che sei la sua vita", dice Danilo alla figlia, "Sei cambiata da quando hai conosciuto Francesco. Gli ho chiesto di aiutarmi per fare pace con te e non l'ha fatto". L'uomo aveva cercato anche un contatto con Katia senza ricevere risposta.

A cura di Valeria Morini
27 Febbraio
22:01

Il regalo di Gerry Scotti a Patrizio e Cristina: "Siete due campioni"

 

Patrizio è felicissimo per la sorpresa di Gerry Scotti, che lo sprona a strappare qualche promessa a Cristina. Il ragazzo supplica la fidanzata di non fargli più ascoltare la canzone "Amore ti aspetto all'altare", fino alle loro nozze che si celebreranno il 17 giugno nel settimo anniversario della loro storia, e di non spegnergli più la tv quando guarda le partite. Stereotipi matrimoniali a parte, il conduttore è immancabilmente chiamato a fare un regalo alla coppia: "Ho fatto lo zio stupido per non cadere nella facile emozione. La vostra sembrava una storia di disperazione, invece è una storia meravigliosa. Hanno 23 e 24 anni, ora questi ragazzi, dopo tanti problemi, hanno tutta la vita davanti. I campioni non sono solo negli stadi e nelle piste, ci sono anche i campioni come voi due nella vita di tutti i giorni". Gerry regala alla coppia, tra le altre cose, due telefoni cellulari e un altro pacchetto di cui non viene svelato il contenuto (si tratta probabilmente di denaro): "Perché il carrello non resti mai vuoto".

 
A cura di Valeria Morini
27 Febbraio
21:42

Gerry Scotti si commuove per la storia di Patrizio e Cristina

La prima storia della puntata è un regalo dedicato a un fan di Gerry Scotti, che torna in studio dall'amica Maria De Filippi. Il conduttore, accolto da un boato di applausi, regala un'imitazione di Mike Bongiorno. Il destinatario della posta è Patrizio, il compagno di Cristina. La ragazza vuole chiedergli scusa per tante cose che gli ha detto: "Quando volevo mollare tutto lui mi ha detto ‘andiamo avanti'. Se non fosse stato per le sue parole e la sua caparbietà molto probabilmente ci saremmo lasciati". Lei e Patrizio si sono legati ancora giovanissimi e hanno due figli, Ludovica e Alessandro: hanno fronteggiato molte ristrettezze economiche e la depressione di lei per un aborto spontaneo. Vuole scusarsi per averlo definito "un incapace": da tre mesi il ragazzo ha finalmente un contratto di apprendistato. All'entrata di Patrizio, Maria De Filippi legge una lunga e romantica lettera d'amore da parte di Cristina, che fa commuovere Gerry Scotti e racconta anche la proposta di matrimonio: "Dopo la nascita di Alessandro, mi ha detto ‘Sposami, non ho l'anello perché non ho un soldo, ma voglio trascorrere tutta la mia vita con te'. Se non fosse stato per te noi due ci saremmo persi. Tu non mollavi. Io mi arrabbiavo perché non c'erano la lavatrice e le reti del letto, né i termosifoni".

A cura di Valeria Morini
27 Febbraio
20:36

Gli ospiti dell'ottava puntata sono Gerry Scotti e Lorenzo Insigne

Sabato 27 febbraio, va in onda l'ottavo e penultimo appuntamento con C'è posta per te 2021. Il people show di Maria De Filippi continua a raccogliere grandi assensi e ascolti altissimi, pur essendo giunto alla 24esima edizione. Anche la precedente puntata ha superato i 6,1 milioni di spettatori, con il 30% di share. Ecco cosa accadrà stasera nello studio di Canale 5. L'appuntamento è alle ore 21.20.

Ospiti Gerry Scotti e Lorenzo Insigne

Anche l'ottava puntata sarà all'insegna delle riunioni famigliari, tra liti passate e amori spezzati. Come di consueto, inoltre, due guest star illustri arricchiranno la serata, protagonisti di altrettante sorprese organizzate dai famigliari di un un ospite che ha subito una grave perdita. Stasera è il turno del conduttore Gerry Scotti, habitué del programma di Maria De Filippi  (nonché suo sodale in Tu si que vales) e il calciatore Lorenzo Insigne, capitano del Napoli.

Quando finisce C'è posta per te 2021

Come anticipavamo, si tratta della penultima puntata prevista nella stagione 2021, che conta in tutto 9 prime serate. Attenzione, però: l'edizione di C'è posta per te non si concluderà sabato 6 marzo, ma salterà una settimana, e l'ultima puntata sarà trasmessa sabato 13 marzo. Il motivo è ovviamente la messa in onda del Festival di Sanremo 2021, in particolare della finale del 6 marzo. Come da tradizione, i palinsesti Mediaset si prendono una pausa, in accordo con Rai1.

A cura di Valeria Morini
60 contenuti su questa storia
Alessandra Amoroso in lacrime a C'è posta per te per le tre sorelle che hanno perso mamma e papà
Alessandra Amoroso in lacrime a C'è posta per te per le tre sorelle che hanno perso mamma e papà
Elisabetta ha tradito Enrico, Maria De Filippi svela: "Colpa di un trauma subito da un parente"
Elisabetta ha tradito Enrico, Maria De Filippi svela: "Colpa di un trauma subito da un parente"
Alessandra Amoroso, Luciana Littizzetto e Gemma Galgani nell'ultima puntata di C'è posta per te 2021
Alessandra Amoroso, Luciana Littizzetto e Gemma Galgani nell'ultima puntata di C'è posta per te 2021
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni