Nella puntata di ‘Live – Non è la D'Urso‘, trasmessa domenica 15 settembre, Barbara D'Urso ha invitato in studio un ospite che aveva un'accusa ben precisa da muovere contro Eliana Michelazzo. È intervenuto, infatti, Luca Muccichini, ex fidanzato di Selvaggia Roma. L'uomo ha voluto aggiungere dei dettagli su uno dei momenti più discussi del Prati-Gate: il selfie di Eliana Michelazzo finito sul profilo di ‘Marck Caltagirone'.

Lo strano caso del selfie di Eliana Michelazzo

Una volta scoppiato il caso Mark Caltagirone, fece la sua comparsa su Instagram un altro profilo con il nome di ‘Marck Caltagirone'. A maggio, un selfie di Eliana Michelazzo venne pubblicato nelle stories di questo account. In tanti notarono la stranezza e la videro come una prova del fatto che anche l'agente di Pamela Prati fosse implicata in quella macchinazione.

La versione di Muccichini e la replica di Eliana

Luca Muccichini, presentato a ‘Live – Non è la D'Urso' come colui che avrebbe svelato chi è Mark Caltagirone, ha dichiarato: "Non esiste Mark Caltagirone, quindi non l'ho visto fisicamente. Ero presente nel momento in cui Eliana pubblicò per errore quella story nel profilo di Mark Caltagirone". Quindi ha continuato:

"Eravamo a una fiera a Milano. Era un giorno di pioggia, io ed Eliana stavamo sotto una tettoia. Lei aveva il telefono in mano. Ha fatto questa story, l'ho vista e poi è uscita ovunque. In puntata delle persone ti hanno accusato su questa cosa e tu hai tergiversato. La notizia è uscita ovunque, come fai a dire che non è così".

Eliana Michelazzo si è limitata a negare e ad accusare Muccichini di volere visibilità: "È inutile che dici questa cosa perché la foto la puoi postare, la puoi togliere, puoi fare uno screen". Quindi ha lasciato intendere di aver pubblicato il selfie sul suo profilo e qualcuno se ne sarebbe appropriato per diffonderlo sull'account di ‘Marck Caltagirone'. Muccichini ha concluso: "Eri tu che hai fatto la foto e l'hai messa lì, l'ho visto".