13 Aprile 2021
19:29

Leonardo incontra Michelangelo Buonarroti, Pierpaolo Spollon nella serie Rai

In onda su Rai1 l’ultima puntata della serie Leonardo. Negli ultimi due episodi compare anche un altro grande artista rinascimentale italiano, ovvero Michelangelo Buonarroti. Ad interpretarlo è Pierpaolo Spollon, attore già protagonista di diverse fiction firmate Rai come “Doc-Nelle tue mani” e “Che Dio ci aiuti”.
A cura di Ilaria Costabile

La serie tv ispirata alla vita di Leonardo Da Vinci, in onda su Rai1, Leonardo è ormai arrivata all'ultima puntata, quella di martedì 13 aprile. Ogni avvenimento della vita del celebre artista fiorentino viene indagato con dovizia di particolari, pur intrecciandosi con alcuni elementi fictionati. Rientra nell'ambito della realtà l'incontro con Michelangelo Buonarroti che va a concludere il percorso artistico di Leonardo raccontato in queste quattro puntate della serie. Ad interpretare il grande pittore rinascimentale è Pierpaolo Spollon, un attore che abbiamo avuto modo di vedere in altre fiction di successo sempre targate Rai.

L'incontro tra Michelangelo e Leonardo

L'incontro tra Michelangelo Buonarroti e Leonardo Da Vinci non propriamente idilliaco, dal momento che il secondo teme l'avanzata artistica del primo, giovane e talentuoso. In un'epoca in cui l'affermazione degli artisti risulta difficile e lo stesso Leonardo nutre serie preoccupazioni in merito al suo talento e alla sua ispirazione, il lavoro del Buonarroti non può che rappresentare una forma di tensione che potrebbe ripercuotersi sul suo operato. Accettando un lavoro mastodontico che gli è stato commissionato, quello della Battaglia di Anghiari, Leonardo si trova a doversi rapportare proprio con il giovane talento che tanto teme.

Le parole di Pierpaolo Spollon

Il ruolo di Michelangelo Buonarroti è sicuramente significativo e sebbene Pierpaolo Spollon sia un attore piuttosto conosciuto al pubblico televisivo che quest'anno l'ha potuto apprezzare in diverse vesti, interpretare il grande artista è stato impegnativo, come rivela in un'intervista: "Questa è stata l’altra esperienza stravolgente che mi ha coinvolto quest’anno, ovvero il privilegio di lavorare con una produzione internazionale in cui mi son ritrovato a recitare per la prima volta in lingua inglese. Il mio personaggio si interfaccia quasi esclusivamente con il protagonista che è Aidan Turner, che ovviamente è madrelingua, insomma è stato come essere per la prima volta sul set. La stessa ansia”.

Pierpaolo Spollon da Doc a Che Dio ci aiuti

Come anticipato, il nome di Pierpaolo Spollon non è certo nuovo al pubblico delle fiction Rai. Il 31enne padovano, infatti, è stato uno dei protagonisti del più grande successo della tv pubblica in termini di fiction, ovvero "DOC-Nelle tua mani" dove ha interpretato il ruolo di Riccardo Bonvegna, uno dei giovani medici a cui i telespettatori si sono presto affezionati. Sempre quest'anno, poi, lo abbiamo visto nei panni di Emiliano in "Che Dio ci aiuti" e in entrambi casi accanto all'ormai inseparabile collega e amico Gianmarco Saurino.

Leonardo, cast e puntate della serie TV Rai su Leonardo da Vinci
Leonardo, cast e puntate della serie TV Rai su Leonardo da Vinci
Grande Fratello Vip, Pierpaolo Pretelli incontra Ariadna Romero e suo figlio Leonardo
Grande Fratello Vip, Pierpaolo Pretelli incontra Ariadna Romero e suo figlio Leonardo
52.603 di Mediaset
Valeria Fabrizi non riconosce Gianmarco Saurino e Pierpaolo Spollon:
Valeria Fabrizi non riconosce Gianmarco Saurino e Pierpaolo Spollon: "Ma chi sono questi?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni