Ci sono pochi dubbi circa il fatto che uno dei personaggi più convincenti dell'ultima trilogia di Star Wars sia stato Kylo Ren. Il figlio di Han Solo e Leia Organa, interpretato da Adam Driver, è al centro di un nuovo progetto della Disney. Stando ad alcuni rumors, la genesi del personaggio potrebbe presto diventare lo spunto per una serie tv. A convincere la LucasFilm a puntare su Kylo Ren, è stato soprattutto il grande affetto che i fan hanno dimostrato per il personaggio.

Tutte le possibilità sulla serie tv

Se è chiaro che il progetto punterà sulle origini del personaggio, non è ancora chiaro quale sarà il mezzo che la Disney proverà a sfruttare. Potrebbe essere un cartoon, una serie tv ma ci sarebbe addirittura la possibilità che il film possa rientrare nel filone delle "A Star Wars Story", diventando un prequel stand alone. Per quest'ultimo aspetto, bisognerà capire la disponibilità di Adam Driver rispetto al progetto. Ma la possibilità di un lungometraggio, in questo momento, sembrerebbe meno probabile rispetto alle altre idee in campo.

I progetti legati a Star Wars

Dopo il grande successo della prima stagione di "The Mandalorian", entro la fine del mese la Disney dovrebbe pubblicare il trailer della seconda stagione. La serie tv è stata accolta positivamente dai fan di Star Wars, anche per la presenza di un ‘baby Yoda', subito diventato una nuova icona. Proprio riguardo alla serie tv con Pedro Pascal, alcune sequenze sono state ambientate su Tatooine, il pianeta desertico che ha dato i natali alla famiglia Skywalker. Altre indiscrezioni parlano invece di una serie tv con Ezra Bridger e il grand'ammiraglio Thrawn protagonisti e una serie tv su Obi-Wan Kenobi con Ewan McGregor protagonista. Per l'ufficialità di questi progetti si dovrà aspettare ancora un po', ma dovrebbe arrivare presto la fumata bianca.