Momento di commozione durante la puntata di "Io e Te", lo show pomeridiano di Rai1 condotto da Pierluigi Diaco. In studio, come mai era accaduto prima, Katia Ricciarelli che è parte integrante della trasmissione; dal momento che le è stata affidata una rubrica incentrata sulle lettere d'amore che i telespettatori fanno recapitare alla redazione del programma, ascoltando la storia di una ragazza non è riuscita a trattenere le lacrime.

La commozione di Katia Ricciarelli

Come di consueto, infatti, è Pierluigi Diaco che sottopone i racconti e i quesiti alla sua ospite che, in modo sincero e mai sopra le righe, risponde con molta partecipazione alle lettere del pubblico. Il giornalista si accinge, quindi, a raccontare la storia di una ragazza che è infastidita dall'idea che sua madre possa costruirsi una nuova vita, accanto ad un altro uomo. Questa vicenda scatena un turbine di emozioni nel soprano che, come mai era successo, si commuove. Il conduttore, sempre attento, resosi conto di trovarsi di fronte ad un momento delicato, invoglia la Ricciarelli a parlarne, ed è così che il noto volto tv ammette:

Mi viene da piangere. Mi rivedo in questa storia. Da ragazza dissi a mia madre che se si fosse rifatta una vita non l'avrei mai perdonata. I ragazzi possono essere stupidi a volte. Magari se mia madre avesse avuto un uomo avrebbe avuto un'altra vita, invece si è presa tutte le responsabilità sulle sue spalle. Non fare il mio errore, tu hai qualche anno in più di quanti ne avessi io. Lascia che tua madre si crei un suo spazio, tu e tuo fratello vi sposerete un giorno e la lascerete da sola.

Lo show non si farà in autunno

Diaco si lascia travolgere dalla commozione e conclude l'intervento dicendo: "Non pensavo che questa lettera ti toccasse così nel profondo. Sei davvero spontanea". Il giornalista che fino a settembre porterà avanti la conduzione dello show, attualmente non è stato riconfermato nella prossima stagione dei palinsesti Rai, quelli autunnali, che sono stati resi noti lo scorso 16 luglio.