Lunedì 12 aprile, in onda su Canale5 l'ottava puntata dell'Isola dei famosi 2021. Il reality è rimasto fermo un turno per permettere all'edizione spagnola di debuttare senza inconvenienti tecnici dovuti alla vicinanza delle due location. La puntata del 12 aprile, ha segnato anche il ritorno in studio di Akash Kumar. L'ex naufrago, che a seguito dell'eliminazione al televoto ha deciso di tornare in Italia e di non restare sull'allora Parasite Island, ha  fatto il bilancio della sua esperienza. Poi ha avuto un confronto con Tommaso Zorzi.

Le dichiarazioni di Akash Kumar

Akash Kumar, una volta arrivato in studio, ha spiegato di avere fatto tesoro dell'esperienza fatta in Honduras. La considera una sfida vinta dopo avere superato un periodo molto difficile: "Prima di entrare all’Isola avevo perso 18 chili, ho sofferto di attacchi di panico e depressione. Per me questa era una sfida. Là avevo anche uno psicologo. L’isola mi ha aiutato molto, anche avere conosciuto compagni come Brando Giorgi, Paul Gascoigne che mi hanno fatto capire tante cose. Mi dispiace che sia venuta fuori la parte arrogante di me. Penso di essere un bravo ragazzo, il pubblico non mi ha capito, forse non c’è stato modo. Io ho detto che per me l’isola è un talent non un reality, perché anche sapere pescare è un talento. Non volevo fare polemiche. Sono dislessico e non so parlare, perché parlo troppo velocemente. Comunque l’Isola mi ha fatto bene". Quindi ha svelato per chi fa il tifo:

"Più di uno dei naufraghi non ha ancora gettato la maschera. Devo fare un nome? Elisa Isoardi. Auguro di vincere a Paul Gascoigne perché tutti dicevano che non sarebbe rimasto una sola puntata, ma Paul è lì e rimarrà lì. È una persona genuina, buona e con due zebedei, come dice qualcuno, così".

 

Lo scontro con Tommaso Zorzi

Ilary Blasi ha invitato Tommaso Zorzi a fare una domanda ad Akash Kumar, ma il modello lo ha salutato così: "Ci conosciamo? Piacere”. Ilary Blasi ha chiesto a Zorzi di non cedere alla provocazione: “Tommaso respira”. L'influencer ha tentato di mantenere l'autocontrollo e ha detto la sua sul percorso di Akash Kumar:

“Sto respirando. Io vorrei dirti una cosa soltanto. L’unico tuo errore, credo sia stato non accettare di rimanere su Parasite Island, per il semplice fatto che rimanendo là ti saresti evitato tutta una serie di dichiarazioni che hai fatto qua e che non sono piaciute a nessuno e a me in primis. E poi avevi realmente la possibilità di vincere la tua Isola, che non si vince in tre giorni. Avresti avuto l’opportunità di fare il tuo percorso e di crescere, io voglio credere che tu sia un Akash nuovo, ma non ti vedo molto diverso da come eri sull’isola".

Le parole di Tommaso Zorzi hanno scatenato la reazione di Akash: "Questo è il tuo pensiero. Tu mi hai attaccato dalla prima puntata. Dei nomi avevo già parlato in un altro programma. Tu mi hai attaccato in ogni puntata e io a un certo punto mi sono stufato. Fare sette giorni sull’isola è come fare sei mesi del Grande Fratello. Te lo posso assicurare. L’isola è veramente dura, non è come quello che hai fatto tu". Tommaso Zorzi ha replicato: "Non credo proprio", poi Ilary Blasi ha messo fine al confronto.

I precedenti tra il naufrago e l'influencer

Akash Kumar ha avuto degli screzi con Tommaso Zorzi quando era ancora in gara. L'opinionista, infatti, in un'occasione ha rimarcato come in Italia, nei diversi programmi televisivi, Akash si sia fatto conoscere con nomi diversi, da Pablo ad Andrea. Il modello aveva risposto piccato, accusando Zorzi di cedere al fascino del trash. Dopo l'eliminazione, gli animi non si sono affatto placati. Tommaso Zorzi è tornato a parlare di Akash nella rubrica Il punto Z: "Z come gli zebedei che ha rotto Akash in Honduras e anche in Italia". Il modello prima lo ha accusato: "Ieri sera messaggiavamo e adesso mi attacchi ancora? Mamma mia trash". Poi gli ha fatto il dito medio e infine ha cancellato il commento.