Juliano, fratello di Dayane Mello, registra un video contro la madre Ivone Dos Santos dopo l’intervento della donna al Grande Fratello Vip. La madre di Dayane ha mandato un videomessaggio alla figlia contestando la versione dei fatti raccontata dalla modella brasiliana. La Mello ha ascoltato in silenzio e, terminato il videomessaggio, ha preferito non infierire sulla donna che l’ha messa al mondo ma che non vede da quando era ancora solo una ragazzina. A difenderla è arrivato il fratello Juliano, che in un videomessaggio diffuso sulla pagina Instagram di Dayane, ha confermato la versione dei fatti resa dalla modella.

La versione di Juliano, fratello di Dayane Mello

Con molto dolore devo registrare questo video”, ha detto Juliano poche ore dopo la messa in onda dell’ultima diretta del GF Vip, “Lo faccio per difendere quello che mia sorella ha detto al GF Vip e per difendere la nostra storia. Solo io e Dsyane sappiamo davvero che cosa abbiamo passato, soltanto noi due sappiamo quanto abbiamo sofferto. Mi dispiace molto, è davvero triste che una persona che non è stata nella nostra vita per tutto questo tempo, adesso voglia apparire e continuare a farci del male”. Juliano è apparso turbato, mai prima di oggi era intervenuto così a gamba tesa nelle questioni inerenti la vita privata della sorella. “Siamo già stati danneggiati psicologicamente, mentalmente, con tutto quello che ci ha fatto passare”, ha aggiunto l’uomo, “Nonostante tutto, questa persona pensa di avere il diritto di negare quello che abbiamo passato. Ho il diritto di replica nello stesso modo in cui lei aveva il diritto di registrare quelle bugie. Adesso ho il diritto di dire la verità cruda sulla nostra infanzia. Siamo stati abbandonati e avevamo anche fame. Mi sono preso cura di tre o quattro fratelli più piccoli di me”.

La madre di Dayane Mello: “Non mi sono mai prostituita”

Ivone Dos Santos, madre di Dayane Mello, aveva negato il racconto registrato dalla figlia al GF Vip. Dayane aveva raccontato di essere stata abbandonata dalla madre quando era molto piccola e aggiunto che la donna si prostituiva. Una versione sconfessata dalla donna che in un videomessaggio registrato per il GF Vip ha raccontato la sua versione dei fatti circa gli anni successivi alla nascita della figlia:

Ho affrontato molte difficoltà, dopo Juliano sono rimasta incinta di Dayane e dopo sono andata a vivere a Joyville senza conoscere nessuno. Lì ho incontrato una persona che mi ha aiutato molto, con cui ho avuto tre figli. Non sono mai stata una prostituta in vita mia, quando Dayane ero ancora piccola, il padre è venuto a prenderla per la mia situazione difficile, è il loro padre che non mi ha mai aiutato. Per una madre è doloroso sapere che una figlia cerca nel passato di una madre, io amo tutti i miei figli allo stesso modo, anche se sono davvero triste, io ho sofferto per tirarti su…Ti amo, vivi la tua vita e che Dio ti protegga.