Per Dayane Mello al GFVip è finalmente arrivato il momento di incontrare la madre. La modella brasiliana ha ricevuto ben poche sorprese dall'esterno visto che, oltre all'ex compagno Stefano Sala e la piccola Sofia, la sua famiglia d'origine vive in Brasile. Ma l'incontro con la mamma riporterà di certo la giusta carica di energia a Dayane, dopo momenti di sconforto e di lacrime nella casa. In puntata la modella riceve un videomessaggio da parte della madre.

Il messaggio della madre di Dayane Mello

La madre di Dayane Mello ha deciso di mandare un messaggio a sua figlia, dopo più di quindici anni che le due non si vedono. Un messaggio per spiegare la sua assenza e anche per chiarire alcuni aspetti della sua vita che sono stati raccontati dalla modella nel corso del reality:

Ho affrontato molte difficoltà, dopo Juliano sono rimasta incinta di Dayane e dopo sono andata a vivere a Joyville senza conoscere nessuno. Lì ho incontrato una persona che mi ha aiutato molto, con cui ho avuto tre figli. Non sono mai stata una prostituta in vita mia, quando Dayane ero ancora piccola, il padre è venuto a prenderla per la mia situazione difficile, è il loro padre che non mi ha mai aiutato. Per una madre è doloroso sapere che una figlia cerca nel passato di una madre, io amo tutti i miei figli allo stesso modo, anche se sono davvero triste, io ho sofferto per tirarti su…Ti amo, vivi la tua vita e che Dio ti protegga.

Il commento di Dayane

Dayane ha accolto il messaggio con molta freddezza. Il suo sguardo impassibile sulle schermo, rivolto alla madre, si è poi tradotto in un commento preciso e molto chiaro nel quale la modella ha espresso il suo disagio nei confronti di un passato che non è mai stato totalmente limpido:

Del mio passato ogni anno so qualcosa, ogni anno della mia vita viene svelato, mi dispiace perché io non l'ho voluta ferire, ma parlare d'amore non lo so, mi sembra una parola troppo grande, dalla mia parte l'amore non c'è. Sì, mi ha messo nel mondo, mi dispiace se l'ho ferita, non volevo, lei non si rende conto della mia vita e nella vita di tantissimi fratelli. Da parte mia non c'è giudizio, c'è una storia che mi ha raccontato così…Non c'è una parola, è difficile esprimere un sentimento per una persona che non c'è stato, solo chi lo prova lo sa quel sentimento.

Lo sfogo di Dayane Mello

Nelle ultime settimane la modella ha mostrato qualche segno di cedimento. In casa dallo scorso settembre, Dayane ha mostrato non solo il suo carattere forte e agguerrito, ma anche un lato più fragile, segnato dalle esperienze passate e dalla paura di perdere ciò che ha costruito. Oggi, la sua realtà fuori dalla casa del GFVip le fa paura. Sfogandosi con Samantha ha raccontato tutta la sua frustrazione per non aver trovato persone che le potessero starle vicino, in particolare il fratello al quale è molto legata ma che vive lontano: "Temo di perdere tutto quello che ho, devo lavorare molto per arrivare alla mia felicità, sono stanca di soffrire… Vorrei avere più stabilità, ho sempre paura di perdere quello che riesco a raggiungere".

L'adolescenza complicata di Dayane

Durante un confronto con Mario Ermito, sono uscite senza filtri confessioni importanti da parte di Dayane. La modella ha parlato della sua adolescenza difficile e del rapporto conflittuale con i papà: "A sedici anni mio papà mi ha picchiato e ho preso tutte le medicine per morire". Un racconto scioccante al quale Dayane si è lasciata andare: "Mi hanno portata in ospedale. Ho imparato ad amare la mia vita molto dopo". Negli anni a seguire ci sono stati momenti duri da affrontare, primo fra tutti la perdita di uno dei suoi amici più cari. Allora Dayane non riusciva più a ritrovare la serenità: "Mi sentivo debole sola, vedendo che tutti gioivano. Ho iniziato a farmi schifo".