570 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2020/2021
21 Marzo 2020
19:19

Grande Fratello Vip ancora in onda, Costanzo: “C’è un limite, ma difficile ragionare con lucidità”

Mentre sui social si intensificano le proteste di chi chiede la chiusura anticipata del Grande Fratello Vip, Maurizio Costanzo difende il lavoro della produzione del reality, ponendo l’accento sulle numerose difficoltà di prendere decisioni durante un momento così difficile. “Non è facile affrontare con lucidità una situazione così complicata” fa sapere il giornalista, dando voce a quella parte di pubblico che chiede di non spegnere l’intrattenimento in tv.
A cura di Stefania Rocco
570 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2020/2021

Si intensificano sui social le proteste di chi chiede di chiudere anticipatamente il Grande Fratello Vip visti i numeri allarmanti dei contagi da coronavirus. Una consistente parte del pubblico del reality chiede a gran voce che la Casa chiuda i battenti e che ai concorrenti sia data la possibilità di tornare a casa dalle loro famiglie, proteste che si sono acuite dopo il drammatico caso di Adriana Volpe, uscita volontariamente dalla Casa poche ore prima della morte del suocero Ernesto Parli, risultato positivo al coronavirus. A intervenire con cautela sulla questione è Maurizio Costanzo che conosce la situazione più da vicino di quanto potrebbe sembrare a prima vista. Il Grande Fratello Vip è una delle poche produzioni Mediaset rimasta in piedi, insieme ad Amici, condotto proprio da Maria De Filippi, moglie del giornalista. È il tentativo di Mediaset, apprezzabile, di provare a tenere acceso l’intrattenimento in tv per aiutare il pubblico ad affrontare la quarantena.

La cautela di Maurizio Costanzo

Mi sembra assurdo che il GF vada avanti nonostante l’emergenza coronavirus. Ancora una volta questo programma sta lucrando sul dolore, sui sentimenti delle persone, ovviamente con un obiettivo chiaro e tondo: fare ascolti” scrive una lettrice a Maurizio Costanzo nella rubrica curata dal giornalista su Nuovo Tv. Costanzo replica predicando cautela nei giudizi: “C’è comunque un limite ed è giusto permettere a chi lo desideri di uscire dalla Casa senza penali o clausole contrattuali da rispettare. Non è facile riuscire ad affrontare con lucidità una situazione così complicata”.

Il caso drammatico di Adriana Volpe

Il caso di Adriana Volpe ha ormai fatto emergere in maniera lampante il rischio connesso al fatto di mandare avanti il gioco. La conduttrice è stata costretta a lasciare la Casa pochi giorni fa a causa dell’aggravarsi delle condizioni di salute del suocero Ernesto Parli. Ieri sera, a poche ore dal ritorno di Adriana alla vita reale, l’uomo è morto. Era risultato essere positivo al coronavirus. Va detto che la produzione del Gf Vip ha sempre tenuto informata Adriana. In un caso, la conduttrice ha avuto la possibilità di parlare direttamente con i suoi cari per poter avere informazioni di prima mano. Quando la situazione è diventata insostenibile, ha comprensibilmente deciso di uscire.

570 CONDIVISIONI
2287 contenuti su questa storia
GFVip, Biagio D'Anelli allontana Miriana troppo gelosa: "Sono single, faccio quello che voglio"
GFVip, Biagio D'Anelli allontana Miriana troppo gelosa: "Sono single, faccio quello che voglio"
I 5 momenti imperdibili della quindicesima puntata del GFVip: Giucas Casella ipnotizza lo studio
I 5 momenti imperdibili della quindicesima puntata del GFVip: Giucas Casella ipnotizza lo studio
Amedeo Goria sull'ipotesi di un figlio da Vera Miales: "A 68 anni non me la sento di essere papà"
Amedeo Goria sull'ipotesi di un figlio da Vera Miales: "A 68 anni non me la sento di essere papà"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni