Antonio Zequila ha bestemmiato al Grande Fratello Vip 2020? Sui social il caso del giorno, dopo quello delle frasi sessiste di Salvo Veneziano irripetibili e irriguardose nei confronti delle coinquiline Elisa De Panicis e Paola Di Benedetto, è stato quello che ha visto protagonista proprio il noto ex attore di fotoromanzi. Dopo alcune ore di tam tam, arriva la decisione ufficiale degli autori del programma Mediaset. Le sorti di Zequila sono state decise dopo un controllo accurato da parte degli autori del Grande Fratello. Ecco la decisione degli autori.

La decisione del Grande Fratello

La decisione del Grande Fratello è stata comunicata pochi minuti fa: "Grande Fratello, dopo aver effettuato le dovute verifiche, comunica che Antonio Zequila non ha pronunciato alcuna bestemmia nel corso del programma". Il divo di Atrani, nato il primo giorno del 1964, resterà dunque saldamente all'interno della casa più spiata d'Italia. La speranza è che possa arrivare fino in fondo perché con lui al Grande Fratello Vip 2020, di certo non ci si annoia mai.

Il bacio hot di Antonio Zequila e Clizia Incorvaia

Per fortuna, Antonio Zequila resta all'interno della casa del Grande Fratello. Le dinamiche hot sono salve, di cui Zequila è assoluto protagonista. Dopo il bacio da cinema con Paola Di Benedetto, è toccato alla bella Clizia Incorvaia, che di certo non si aspettava tanta foga dall'attore ed ex fotomodello. La ex moglie di Francesco Sarcina l'ha presa con grande simpatia, anche perché in fondo Antonio Zequila non è stato poi così esagerato nel suo gesto: "Lui cercava di mettere la lingua, io così e lui cercava…mi ha fatto morire perché sentivo la sua lingua che spingeva…". La casa si è assolutamente sollazzata con questa bella "sequenza".