Gerry Scotti sta bene e a breve lascerà l’ospedale milanese nel quale è stato ricoverato a causa della febbre provocata dal coronavirus, cui era risultato positivo a fine ottobre. Lo dichiara a Fanpage.it Massimo Villa, ufficio stampa del popolare presentatore tv che nega Scotti sia stato ricoverato in terapia intensiva, come riportato da TPI. “Gerry sta bene, non è mai stato in terapia intensiva”, precisa Villa a Fanpage.it, “È ancora ricoverato ma uscirà a breve, nei prossimi giorni. A grandi linee, ha avuto un decorso simile a quello di Carlo Conti. È stato ricoverato perché ha preso il Covid in maniera abbastanza tosta ma non è mai stato a rischio. Aveva soprattutto una febbre che non riusciva a debellare. Per questo ha deciso di farsi ricoverare. Pensava di scamparla, poi però ha visto che la febbre – che non era un febbrone – senza Tachipirina tendeva a risalire e si è preoccupato. L’ho sentito mezz’ora fa, mi ha detto che i valori sono a posto, i medici sono contenti e lui anche. La febbre è sparita e i valori sono rientrati nei parametri. Dovrà fare il tampone per capire se è ancora positivo al Covid. Non sappiamo ancora quando tornerà al lavoro, meglio un giorno dopo che un giorno prima, per tutelare lui e quelli insieme ai quali lavora. Non siamo solo prudenti, di più”.

Gerry Scotti ricoverato per Covid-19

Gerry Scotti era stato ricoverato a Milano pochi giorni dopo avere appreso di essere positivo al coronavirus. Il popolare conduttore Mediaset aveva comunicato via Instagram la positività al tampone. “Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”, si legge nel post scritto sui social il 26 ottobre scorso. Poi il ricovero a causa della febbre. A breve, Gerry sarà dimesso.

Sospese le registrazioni di Caduta Libera

Intanto, sono state sospese le registrazioni di Caduta Libera, il quiz trasmesso nel preserale di Canale5. Risultato positivo al tampone, Gerry è stato costretto a fermarsi. Nè Mediaset né il conduttore hanno comunicato i tempi previsti per il ritorno a lavoro di Scotti. In questi giorni, la rete sta trasmettendo le repliche del programma chedovrebbero proseguire fino al momento in cui Scotti non sarà in grado di tornare in studio.