Francesco Paolantoni è uno dei concorrenti di Tale e Quale Show 2020. L'attore, comico e commediografo napoletano porta la sua verve sul palco di Rai1 per regalare imitazioni di star della musica italiane e internazionali. Il programma di Carlo Conti va in onda da venerdì 18 settembre.

La vita privata, l'attore non ha figli

Paolantoni non è sposato e non ha figli. Ha sempre tenuto la sua vita privata nel riserbo e sul suo profilo Instagram si diverte a usare l'hashtag "#fidanzata" nelle foto in cui mostra insieme alla sua gatta. Si è però aperto nel novembre 2019 a Vieni da me, quando ha raccontato di aver avuto una lunga relazione in passato: "Sono stato con una donna che fa l’autrice per 20 anni. Poi ho avuto un altro paio di storie e da allora sono single per legittima difesa". A Caterina Balivo ha ammesso di non essere mai diventato padre e di avere "un rapporto un po’ strano con i bambini”: “Sono un single incallito, poi più passa il tempo e più è difficile impegnarsi con qualcuno anche perché sto bene da solo con me stesso”.

Francesco Paolantoni concorrente a Tale e Quale Show

A Tale e Quale Show 2020, Paolantoni è chiamato a riproporre le sue doti di attore mimetico, capace di sorprendenti trasformazioni fisiche, così come le capacità canore. A giudicare i concorrenti, sono i giurati Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme.

La carriera di Francesco Paolantoni

Nato a Napoli il 3 marzo 1956 (ma con papà marchigiano, mancato quando lui aveva 20 anni), Paolantoni si è formato alla Scuola d'Arte Drammatica del Circolo Artistico della città partenopea. Oltre a portare avanti una lunga carriera teatrale (dove nascono i sodalizi con Vincenzo Salemme e Giobbe Covatta, sbarca in televisione alla corte di Renzo Arbore a fine anni 80: è il cupido di Indietro tutta. La grande popolarità arriva nei 90, con la Gialappa's Band a Mai dire gol: nel programma di Italia 1 dà vita a personaggi quali Ruggero De Lollis, Robertino, il nonno multimediale, Gino Ramaglia, Ciro "Ciairo" Boccia. Quindi, è in La posta del cuore di Sabina Guzzanti, dove incarna il personaggio della Signora LorenaQuelli che il calcio di Fazio su Rai2. Tra i programmi che l'hanno visto tra i protagonisti, anche L'ottavo nano, Amici Miei,  Superbrain – Le supermenti, Made in Sud. Paolantoni vanta anche una lunga filmografia come attore, al fianco di registi come Mario Martone (L'amore molesto), Paolo Virzì (Baci e abbracci), Cristina Comencini (Liberate i pesci), Salemme (Una festa esagerata). È nel film della Gialappa's Tutti gli uomini del deficiente e in Andiamo a quel paese di Ficarra e Picone.