Can e Sanem tornano a formare una coppia: la trama di Daydreamer – le ali del sogno per la puntata di oggi, giovedì 15 aprile 2021, vede i due dare un'altra possibilità alla loro storia d'amore. L'editore Yigit sarà fuori dai giochi. L'uomo, infatti, tornerà in Canada. La famiglia Aydin, però, non sembra disposta ad accettare che Sanem sia finita ancora una volta tra le braccia di Divit. Le prossime puntate, poi, svelano un amaro colpo di scena. Can avrà un grave incidente e dimenticherà Sanem. Ecco le anticipazioni della puntata di oggi 15 aprile in onda su Canale 5 alle 16.40, e le trame delle prossime puntate di Daydreamer.

Anticipazioni Daydreamer puntata di oggi 15 aprile 2021

Tra Can e Sanem si riaccende l’amore nella puntata di Daydreamer – Le ali del sogno in onda oggi
in foto: Tra Can e Sanem si riaccende l’amore nella puntata di Daydreamer – Le ali del sogno in onda oggi

Cosa succederà nella puntata di Daydreamer di oggi 15 aprile? Can e Sanem, dopo la lunga crisi, torneranno a formare una coppia. Riuniranno i loro amici nella tenuta di Mihriban, dove annunceranno loro di essere tornati insieme. Gli amici CeyCey, Deren, Bulut e Deniz saranno molto felici di rivederli insieme, come anche i dipendenti della Fikri Harika. Tuttavia, busseranno alla loro porta i problemi di un tempo. Entrambi, infatti, faranno fatica a parlare della loro relazione ai genitori, in particolare Sanem. Mevkibe e Nihat, però, inizieranno a insospettirsi. Nella puntata di venerdì 16 aprile, che conclude la programmazione di Daydreamer di questa settimana, Leyla ed Emre faranno i conti con nuove insidie lavorative. Sarà dura per loro, conservare la motivazione necessaria per continuare a coltivare il sogno di mettersi in proprio.

La trama delle prossime puntate di Daydreamer: l'incidente e l'amnesia

Nelle puntate di Daydreamer – Le ali del sogno, in onda da lunedì 19 a venerdì 23 aprile, Can e Sanem decideranno di partire insieme. La loro intenzione è quella di fare il giro del mondo in barca a vela per due anni. I genitori di Sanem, però, si opporranno all'idea del romantico viaggio. Non hanno alcuna intenzione di lasciare Sanem nelle mani di Can. Sono certi che lui la farà soffrire ancora. Nonostante tutto, però, Sanem non vorrà rinunciare al viaggio. Il giorno della partenza noterà l'assenza di suo padre e sua madre e ciò la renderà malinconica. Can, allora, prenderà in mano la situazione e accompagnerà la sua fidanzata dai genitori per tentare una riconciliazione. Purtroppo, la coppia avrà un terribile incidente. Un camion si schianterà contro la loro auto. Sanem riporterà solo qualche ferita, mentre le condizioni di Can sembreranno più gravi. Divit perderà la memoria e non avrà più alcun ricordo dell'esistenza di Sanem.