Continuano a volare straccio tra Elisabetta Gregoraci e Dayane Mello: tra le due era scoppiata una lite durante la diciottesima puntata del Grande Fratello Vip, quando Dayane Mello ha accusato Elisabetta Gregoraci di essere andata a riferire a Francesco Oppini cose che lei avrebbe detto e che non erano vere. Una lite scoppiata in diretta dopo una domanda del conduttore Alfonso Signorini, che non è finita lì, anzi. La lite ha avuto un piccolo strascico la scorsa notte, quando Dayane Mello ha usato parole di fuoco contro la showgirl, mentre era in camera assieme ad Adua Del Vesco.

Le parole di Dayane Mello su Elisabetta Gregoraci

La miccia che ha fatto esplodere la modella è stato ancora lo scontro con Tommaso Zorzi che c'era stato poco prima. Una lite avvenuta nella notte, che aveva portato proprio Del Vesco a cercare di placare gli animi, beccandosi una risposta piccata proprio da Elisabetta Gregoraci che le ha consigliato di non intromettersi. Tornate a letto, Dayane Mello ha detto proprio ad Adua Del Vesco quello che pensava della loro coinquilina: "Non c'è niente in questa donna: c'è la sua storia, suo figlio, la sua carriera, ma non so che caz*o ha fatto nella sua vita. Ha fatto tanto? – si è chiesta dopo che Del Vesco ha cercato di placarla – Perché ha sposato uno miliardario. Sì, diciamo le cose come stanno, è così, cosa ha fatto? È facile fare un percorso così (…). Adesso vuole il percorso più facile per arrivare alla finale".

Perché Mello ce l'ha con Gregoraci

Sempre Del Vesco ha cercato di fermare parole che erano come un fiume in piena, dicendo alla compagna che non è giusto attaccare le persone sul personale. Mello a quel punto si è risentita, spiegando che tutto nasce dalle voci in casa che vogliono che lei sparli dei coinquilini: "È quello che penso di lei in questo momento, per questo te l'ho detto. Lei mi ha dimostrato di essere diversa? No, se mi avesse dimostrato di essere diversa, di prendere una posizione ok, però non mi hai dimostrato niente. Dopo questo programma tutta Italia può odiarmi, ma io sono fatta così, mi piace essere vera, nel bene e nel male, potete odiarmi tutti, non me ne frega niente, perché la mia vita vale tanto: mi sono fatta un culo così nella mia vita, lavando, stirando, viaggiando, lavorando, sola, morendo di fame per venire qua e sentire una che è servita e riverita, che non sa fare un caz*o della vita".