1.203 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2020/2021
11 Gennaio 2021
08:21

Dayane Mello al GF diventa un caso in Brasile: “Le scrivono ‘Putt***, via dall’Italia’”

Il caso di Dayane Mello al Grande Fratello Vip diventa fenomeno in Brasile. La modella è stata protagonista di uno speciale andato in onda a Fantastico (il programma più visto della domenica sera in Brasile), che ha acceso i riflettori sui presunti attacchi xenofobi e sessisti ricevuti in Italia. Ma il pubblico italiano, che ama Dayane tanto da renderla una tra le più votate nella Casa, aveva già condannato le frasi di Balotelli e Francesco Oppini. Il caso delle minacce razziste, invece, è addirittura inesistente.
A cura di Stefania Rocco
1.203 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2020/2021

Il caso di Dayane Mello al Grande Fratello Vip diventa fenomeno in Brasile. La modella brasiliana, concorrente del noto reality italiano condotto da Alfonso Signorini, è stata protagonista di uno speciale trasmesso da Fantastico, newsmagazine che da anni è il più seguito della domenica sera in Brasile. Va in onda su Globo TV, la più grande emittente commerciale del Brasile, seconda al mondo. Uno spazio pregiato per Dayane, la cui storia ha raggiunto milioni di spettatori fuori dall’Italia.

“Dayane Mello bersaglio di attacchi e minacce”

Sul sito ufficiale di Globo, il servizio che ha per protagonista Dayane Mello accende i riflettori sulla figura della “modella brasiliana diventata vittima di attacchi e minacce”. Il filmato, che dura 5 minuti, ripercorre parte dell’avventura di Dayane al GF, con particolare riferimento agli attacchi razzisti e sessisti che la Mello avrebbe subito in Italia. In un passaggio – minuto 00.54 circa – una grafica associa al viso di Dayane una serie di commenti xenofobi arrivati presumibilmente dal pubblico italiano. “Una putt*** del genere non deve mettere piede in Italia. È la vergogna”, “Spero che non rappresenti le donne italiane”, “A casa sua deve tornare. Fuori”: sono queste le tre frasi scelte dalla trasmissione per raccontare la storia di Dayane, modella brasiliana vittima di razzismo in Italia. Una narrazione lontana da quello che sta effettivamente accadendo in Italia.

Il titolo del servizio trasmesso da Fantastico
Il titolo del servizio trasmesso da Fantastico

Dayane Mello amata anche in Italia: frasi sessiste sanzionate, razzismo inesistente

In realtà, Dayane Mello risulta amatissima anche in Italia e lo dimostra l’attenzione della quale gode sui social network dal momento in cui il Gf è iniziato e il fatto di essere risultata più volte la più sostenuta dal pubblico al televoto. Le frasi sessiste pronunciate nei suoi confronti da Mario Balotelli e Francesco Oppini non sono passate sotto silenzio. La produzione del Grande Fratello, nel pieno della prima serata, ha trattato più volte il caso, condannando le frasi pronunciate dai due, informando Dayane e dandole la possibilità di rispondere (lei stessa ha scusato Mario Balotelli, confermando di volergli molto bene, e interrotto la questione sul nascere) e obbligando i due a scusarsi. Oppini, in particolare, è finito in nomination d’ufficio per le parole utilizzate nei confronti di Dayane. Sul fronte “razzismo”, invece, il caso è inesistente nella Casa. Dayane non è mai stata vittima di xenofobia e minacce da parte dei coinquilini. Le frasi trasmesse da Fantastico rappresentano presumibilmente l’espressione di commenti isolati pubblicati da qualche idiota sui social network, così come accade per la stragrande maggioranza dei personaggi pubblici in tutto il mondo. Troppo poco perché la Mello – che, è bene ribadirlo, in Italia è diventata amatissima durante la partecipazione al GF Vip – venga dipinta come donna diventata vittima di attacchi e minacce di matrice razzista.

1.203 CONDIVISIONI
2288 contenuti su questa storia
I 5 momenti imperdibili della quindicesima puntata del GFVip: Giucas Casella ipnotizza lo studio
I 5 momenti imperdibili della quindicesima puntata del GFVip: Giucas Casella ipnotizza lo studio
Amedeo Goria sull'ipotesi di un figlio da Vera Miales: "A 68 anni non me la sento di essere papà"
Amedeo Goria sull'ipotesi di un figlio da Vera Miales: "A 68 anni non me la sento di essere papà"
Grande Fratello Vip 2021, come si votano i concorrenti: la guida al televoto.
Grande Fratello Vip 2021, come si votano i concorrenti: la guida al televoto.
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni