26 Gennaio 2011
10:20

Crozza a Ballarò: Berlusconi passa da uno squillo in tv ad un altro tipo di squillo, video

Maurizio Crozza torna a parlare di Berlusconi a Ballarò: i riferimenti al caso Bunga Bunga sono sprecati.
crozza

Continua a essere sempre al centro dell'attenzione mediatica il caso Ruby-Berlusconi.

Nessun comico riesce ad esimersi dal commentare la situazione imbarazzante che sta vivendo la politica italiana anche agli occhi del mondo. Anche Luciana Littizzetto a Che tempo che fa parla del caso Ruby e continuano anche le trasmissioni di talk politico a discutere sulla vicenda.

Dopo la telefonata di Berlusconi a Ballarò respinta da Floris avvenuta la settimana scorsa, torna su Rai 3 una nuova puntata della trasmissione che si occupa della crisi politica del Paese.

La copertina come sempre è affidata a Maurizio Crozza che concentra il suo monologo proprio su Silvio Berlusconi e sulle vicende degli ultimi giorni.

Crozza inizia il suo intervento imitando il segretario del Pd Pierluigi Bersani e simula una sua telefonata di protesta nella trasmissione. Il riferimento è abbastanza chiaro e si riferisce alle telefonate del premier nelle trasmissioni televisive, ultima in ordine di tempo è quella fatta a L'Infedele in cui Berlusconi telefona e insulta Gad Lerner.

Il comico genovese ironizza sul fatto che il tipo di vita di Bersani è completamente diverso da quello di Berlusconi e infatti il leader del Pd sta addirittura chiamando da una cabina telefonica a gettoni. E poi il finto Bersani invita Tabacci, presente in studio, ad andare via (qui il riferimento è a Berlusconi che ha invitato Iva Zanicchi ad abbandonare la trasmissione di Gad Lerner).

Poi Crozza appare con il suo volto e parlando con Floris dice che: "Le serate di Berlusconi sono sempre movimentate, passa sempre da uno squillo in tv ad un altro tipo di squillo! Chiama dappertutto, vorrebbe telefonare anche a Elisir ma purtroppo una puntata sul Viagra non l'hanno ancora fatta sennò avrebbe già chiamato!"

Il comico poi invita il premier a non riscaldarsi troppo per queste vicende perchè in fondo con il passare dei giorni dai sondaggi emerge che l'unico che perde consensi è Bersani e quindi se continua così "se ce la fa a trombare a questi ritmi ancora per qualche mese, il Pd sparisce".

Si parla anche di Ruby e delle sue apparizioni televisive: "Comunque ragazzi, Ruby è andata anche da Signorini… oh, da quando c'è Signorini vanno tutti da lui, Bruno Vespa è in crisi, gli tocca fare il plastico degli ospiti! No, tra l'altro Ruby ha rivelato cose terribili sullo zio… adesso, certo che per Mubarak si sta mettendo male!"

Per quanto riguarda i festini ad Arcore, Crozza parla anche di Emilio Fede: "Poi, sulla storia delle feste ad Arcore, è ancora tutto da chiarire, va bene? Lo ha detto anche Emilio Fede, si parlava di politica, diceva che nella sala del Bunga Bunga si guardava Baaria, non è mica colpa loro se a un certo punto entravano tutte quelle donne nude che rovinavano la proiezione… scusa te, con le tette di fuori, ti puoi spostare per favore che stiamo guardando il cinema d'autore… (guardando in basso) ti stacchi o no… ti vuoi levare… stiamo parlando di politica!".

Non perde occasione anche di parlare di Daniela Santanché e del fatto che abbandona spesso gli studi televisivi e dell'episodio di lunedì sera in cui la Santanchè ha salutato la Littizzetto con il dito medio: "La Santanchè c'è? Se ne è già andata? No perché ieri da Mentana ha fatto vedere il dito medio agli italiani… ma la Santanché è una grande eh… infaticabile, la Santanché lavora sempre, la sottosegretaria all'Attuazione del Programma non perde l'occasione per mostrare che tipo di programma hanno!".

Crozza conclude il suo intervento parlando di Saviano e dice: "Saviano, ahimé, è verso l'addio a Mondadori… peccato, proprio ora che avrebbe potuto scrivere Gomorra e Sodoma, più Sodoma che Gomorra…".

https://www.youtube.com/watch?v=g44K6lYABE8
Crozza a Ballarò: Berlusconi premier da autogrill, video
Crozza a Ballarò: Berlusconi premier da autogrill, video
Crozza a Ballarò affronta il caso Ruby-Berlusconi-Bunga Bunga, video
Crozza a Ballarò affronta il caso Ruby-Berlusconi-Bunga Bunga, video
Crozza a Ballarò: Con la guerra in Libia Berlusconi fa scorta di lodi Alfano, video
Crozza a Ballarò: Con la guerra in Libia Berlusconi fa scorta di lodi Alfano, video
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni