Costantino Della Gherardesca divide di nuovo la giuria di Ballando con le stelle. Con Sara Di Vaira hanno proposto una performance molto originale: un charleston tricolore, omaggio all'Italia con i suoi stereotipi e tradizioni. Vestiti da mozzarella e pomodoro, i concorrenti di Ballando si sono divertiti a centro pista e hanno affrontato con grande coraggio una giuria piuttosto contrariata. "Basta con questo circo, sono due pagliacci in pista. Se volete osannarli come un capolavoro, fate pure ma io mi dissocio. Non ci sto. Mi stufo dopo un po’, la ripetizione della stessa roba. Semifinale e finale spero siano diverse, che almeno sembrino dei balletti e non il solito circo" tuona Guillermo Mariotto, il più ‘contro' di tutti.

Contrari: Mariotto, Smith e Lucarelli

Carolyn Smith, da professionista del ballo, sente di esprimersi ancora una volta soprattutto per il rispetto al programma di Milly Carlucci e alla categoria dei ballerini: "Delle vostre esibizioni, ho sempre detto che erano geniali come entertainment e per l'intrattenimento vi avrei dato dieci ogni sera. È giusto che la gente che debba ridere, rida. Ma qui si sta cercando di ballare e intrattenere e, tra tutti, tu sei quello che balla meno e intrattiene di più. Siamo andati oltre il limite perché nel mondo del ballo abbiamo passato davvero un periodo difficile e io difendo la categoria dei ballerini con grande forza. Non voglio più passare davanti a questo, è divertimento e non ballo". Il commento pungente di Selvaggia Lucarelli non fa che mettere il cappello a una provocazione che sembra allineare tutta la giuria: "Stai sfottendo la giuria, come se dicessi che hai provato a portarci un certo tipo di cultura alta e, non avendola capita da vecchi e provinciali, allora vi porto pizze e mandolini".

A sostegno: Canino, Bruzzone e il pubblico a casa

Outsider di una giuria contraria alla coppia Costantino / Di Vaira sono Fabio Canino e Roberta Bruzzone. Il primo ogni settimana non ha dubbi sul loro talento e la capacità di portare qualcosa di più in pista del semplice ballo: "Lui gioca con i luoghi comuni della tv generalista, quella dei reality anche. Non ci prende in giro, gioca" e la Bruzzone è pienamente allineata. E lo è anche il pubblico a casa, che ogni settimana li porta avanti e gli consente di continuare nonostante la puntuale ultima posizione in classifica. All'ennesimo salvataggio, che questa volta li ha mandati in semifinale, è Costantino Della Gherardesca a voler ringraziare il pubblico su Facebook:

Per la giuria Sara Di Vaira e io siamo sempre ultimi, ma voi continuate a mandarci avanti. So che se lo fate è perché cerchiamo di stapparvi un sorriso ogni sabato sera e questo, davvero, è l'unica cosa che ci importa. Speriamo con tutto il cuore di riuscire a farvi evadere per qualche minuto dal periodo difficile che tutti stiamo vivendo. Un grande GRAZIE da Mozzarella e Pomodoro. Ci vediamo in semifinale!