Dopo lo stop per la pausa festiva, è tornato in onda "Ciao Darwin 8", il programma di Paolo Bonolis finito nella bufera per l'infortunio occorso al concorrente Gabriele Marchetti, che è stato ricoverato in seguito a una brutta caduta e rischierebbe addirittura la paralisi. Nonostante quanto accaduto, la produzione ha scelto comunque di mandare in onda – anche nella settima puntata del 3 maggio – il famigerato gioco dei rulli teatro dell'incidente di Marchetti, pur tagliando la scena della caduta. La puntata in questione, infatti, è proprio quella in cui si è verificato l'infortunio, all'interno della sfida "Finti Giovani contro Nati Vecchi", registrata lo scorso 17 aprile.

Il taglio della prova di Gabriele Marchetti

La scelta di lasciare la prova del Genodrome ha suscitato non poco stupore nel pubblico, come si legge nei tantissimi commenti in rete. Visto il mare di polemiche scatenate dall'incidente a Marchetti, era presumibile l'eliminazione integrale della scena registrata. La produzione ha invece preferito trasmettere comunque la gara: tuttavia, basta riguardare il video relativo per notare che il concorrente (che indossa una camicia color arancio) è presente nelle precedenti tappe del Genodrome ma è del tutto assente in quella dei rulli. Segno che la sua prova, con la caduta, è stata del tutto tagliata.

I rulli presenti anche nella puntata del 10 maggio?

Sappiamo che nel frattempo il Genodrome è stato eliminato da Ciao Darwin e che i macchinari sono stati sequestrati ai fini dell'inchiesta giudiziaria aperta dalla procura di Roma. Resta però un dubbio: lo vedremo ancora nella puntata "Tifosi della Juventus contro Tutti gli altri" del 10 maggio, registrata prima di "Finti Giovani contro Nati Vecchi" ma spostata per evitare la concomitanza con il derby Juventus – Torino del 3 maggio?

Il messaggio di Paolo Bonolis prima della puntata

Prima della puntata del 3, inoltre, è stato mandato in onda un videomessaggio di Paolo Bonolis, che ha commentato l'accaduto, con una vena polemica nei confronti delle notizie uscite in questi giorni: "Mi sta a cuore dirvi qualcosa. Vi sarà capitato di seguire nei giorni scorsi sui vari canali di informazione le notizie riguardanti l'incidente occorso a uno dei concorrenti della nostra trasmissione. Siamo umanamente dispiaciuti e siamo vicini a lui e alla famiglia, lo siamo stati sin dal primo istante. Abbiamo posto in essere tutte le misure necessarie per l'immediato soccorso e abbiamo costantemente monitorato lo sviluppo della vicenda. Invitiamo chi fosse davvero interessato a seguire solo e nient'altro che le notizie ufficiali. Per rispetto del concorrente, della famiglia e della verità".

Come sta Gabriele Marchetti dopo l'incidente sui rulli

Intanto, nelle ore precedenti alla messa in onda della puntata sono emersi nuovi dettagli sulle condizioni di Marchetti dopo l'infortunio. L'uomo è fortunatamente uscito dalla terapia intensiva ed è stato trasferito alla Fondazione Santa Lucia per iniziare la riabilitazione. Risulta stabile, ma solo il tempo potrà dire se riuscirà a camminare di nuovo. Il cugino Stefano Ambrosetti aveva parlato a Fanpage.it del forte rischio di rimanere tetraplegico:

Dal collo in giù non risponde più nulla. Muove leggermente le mani, sente dei formicolii sulla parte sinistra, sia sulla mano che sulla gamba e per questo i medici lasciano qualche spiraglio di positività, ci stanno dando qualche leggera speranza però solo il tempo ci dirà se riuscirà a camminare o meno. Non è semplice.