Il Cantante Mascherato, il cui titolo internazionale è The Masked Singer, in onda su Rai1 da venerdì 10 gennaio alle 21.25, condotto da Milly Carlucci, ha portato il Coniglio-Teo Mammucari alla vittoria. a nuovi indizi. Le maschere in gara sono state in tutto 8: l'Unicornoil Mastino, il Leone, il Coniglio, il Mostro, l’Angelo, il Barboncino e il Pavone.

Sotto queste maschere ci sono stati otto personaggi molto famosi, la cui reale identità è stata protetta dai costumi che indossano. Le loro esibizioni sono state al centro delle votazioni, di pubblico a casa e giuria in studio. Il nuovo talent game show della rete ammiraglia, prodotto in collaborazione con EndemolShine Italy, è stato condotto per quattro venerdì sera da Milly Carlucci.

Chi è il Leone dopo la quarta puntata

Il Leone entrato in scena per la finale: "È stato bello indossare la maschera e nascondermi dietro i due volti. La vita quando la si prende come un gioco diventa più semplice". Mariotto: "Io mi taglio i capelli a zero se là dentro non c'è Al Bano". La risposta del Leone: "Mariotto, prenota il barbiere!". La canzone scelta dal Leone è "Margherita" di Riccardo Cocciante. Francesco Facchinetti: "Mia figlia dice che sparo i nomi a casa, vi faccio sentire il messaggio vocale di mia figlia". È Mia, la figlia di Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti: "Per me o è Max Giusti o è Al Bano". Flavio Insinna: "È Max Giusti". Patty Pravo: "Malgrado questa interpretazione, sono convinta che si tratti sempre di Al Bano". Anche Mariotto conferma Al Bano. Ilenia Pastorelli: "Pappalardo".

Quando, però, nella finalissima il Leone canta "Nessun dorma" sembrano esserci pochi dubbi. E, infatti, sconfitto dal Coniglio, si rivelerà essere proprio Al Bano.

Chi è il Leone dopo la prima puntata

Il Leone ha cantato il brano Perdere l'amore di Massimo Ranieri. "La caccia è aperta, fossi in voi invece di parlare tanto, mi preoccuperei, perché le prede siete voi" e così ha sfidato la giuria, che si è espressa con grande entusiasmo rispetto la sua performance e ha avanzato questa rosa di nomi per svelare la sua identità: ben 3 voti per Adriano Pappalardo, Michele Placido, Al Bano. Sui social invece il pubblico non ha avuto dubbi: è Al Bano Carrisi. 

Chi è il Leone dopo la seconda puntata

Nel corso della seconda puntata de ‘Il cantante mascherato', il Leone ha cantato ‘È la mia vita' ma ha anche citato delle frasi di Pappalardo, confondendo chi è indeciso tra i due artisti. Ylenia Pastorelli resta convinta che si tratti di Al Bano. Per Francesco Facchinetti potrebbe essere Max Giusti. Anche per Patty Pravo e Flavio Insinna potrebbe essere l'imitatore. Guillermo Mariotto è convinto che sia Adriano Pappalardo.

Gli indizi forniti dal Leone

La maschera del Leone ha fornito una serie di nuovi indizi nella sua scheda di presentazione. Una vita apparentemente difficile, che però gli ha consentito di fortificarsi e non scoraggiarsi, diventando a suo modo un re della foresta.

Io sono forte, sono sicuro e determinato. Quando studiavo mi colpì moltissimo il tallone d’Achille. Il mio ancora non ho scoperto qual è, se lo sapessi comunque non lo direi perché non voglio essere abbattuto da nessuno. questo posto per me rappresenta il contatto con le mie radici ed esprime la gioia del ritorno e soprattutto sprigiona una magia unica Questa corazza mi sembra per preservare la mia anima dagli altri che hanno sempre voglia di aprire le tue cicatrici, sono cose del passato ancora vive dentro di me, allora cerco sempre di costruirmi un muro intorno, un riparo. La libertà per me è tutto, anche quando la tua esistenza non è come vorresti, devi avere  fede.

Nella seconda puntata, ha aggiunto: "Mi sento come Cristoforo Colombo che parte alla scoperta di nuove terre. Tutto quello che sono lo devo all'amore di mio padre, ha seminato certezze, mi ha insegnato a non arrendermi mai. Con l'amore diventi un uomo con le ali".

I primi indizi sull'identità de Il Leone

Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni, la maschera del Leone ha rivelato di non liberarsi mai dell'ingombrante costume che lo caratterizza: "Quando giriamo negli studi indossiamo un casco e un mantello per nascondere la nostra identità. E abbiamo vicino una persona della nostra stessa corporatura vestita uguale". Inoltre, ha aggiunto: "Non l’ho detto neanche alla leonessa, figuriamoci agli altri amici". La prima ipotesi avanzata sull'identità de Il Leone accosta la maschera al cantante Massimo Ranieri.

indizi generali forniti in partenza

Prima dell'inizio del programma sono state svelate alcune informazioni preziose per scoprire l'identità segreta dei concorrenti. Gli indizi seguenti valgono per tutti e 8 i vip in gara, che hanno:

    • partecipato 46 volte a Sanremo (e vinto 5 edizioni)
    • venduto 250 milioni di dischi
    • condotto 70 programmi in tv
    • recitato in 25 film
    • tenuto concerti ovunque nel mondo
    • pubblicato 107 dischi
    • accumulato milioni di ore televisive

Nessun indizio ulteriore nel backstage

La segretezza attorno all'identità dei concorrenti de Il Cantante Mascherato è ferrea anche dietro le quinte: sono in pochissimi tra i componenti dello staff della trasmissione a conoscere la vera identità delle maschere in gara. Per mantenere il segreto ed evitare fughe di notizie, infatti, i vip indossano mantello e casco integrale, né gli otto concorrenti si conoscono l'uno con l'altro.

Come si vota

A Il Cantante Mascherato votano sia il pubblico da casa che i giurati in studio, con l'obiettivo principale di smascherare i personaggi vip che si nascondono dietro agli otto travestimenti. La giuria de Il cantante mascherato è composta da Francesco Facchinetti, Guillermo Mariotto, Flavio Insinna, Patty Pravo e Ilenia Pastorelli: i giurati dovranno sì valutare le performance dei personaggi, ma soprattutto impegnarsi a capire chi si nasconde dietro le maschere.