Chiara Montanari (Facebook).
in foto: Chiara Montanari (Facebook).

È stata ribattezzata "la donna del ghiaccio" per le sue avventure in Antartide. Ha viaggiato tantissimo Chiara Montanari, 44 anni, esploratrice e ingegnere toscana famosa per le sue missioni polari, ospite questa sera a Miss Italia 2019. Il suo è un curriculum di tutto rispetto: ha partecipato a 5 spedizioni al Polo Sud, anche in qualità di capo, rappresentando, oltre all’Italia, anche la Francia e il Belgio, e ora è interface manager del progetto astronomico Cta (Cherenkov telescope array), una delle più grandi iniziative planetarie di esplorazione dell’universo, che coinvolge ben 1400 scienziati di 31 nazioni diverse, con oltre 200 istituti di ricerca. Non è un caso, dunque, che stasera è premiata per il suo coraggio e per la sua preparazione professionale sul palco di Miss Italia, la competizione di bellezza in onda su Rai 1 e condotta quest'anno da Alessandro Greco.

Chiara Montanari, l'esploratrice premiata per il suo coraggio a Miss Italia 2019

Chiara Montanari, 44 anni, è ingegnere ed esploratrice. Ha, infatti, alle spalle numerose spedizioni in uno dei luoghi più estremi e inospitali della Terra, l’Antartide, che lei ha visitato in 5 diverse occasioni. Per questo, da molti è stata ribattezzata come "la donna di ghiaccio". Di uno degli ultimi viaggi ha tenuto anche un diario che ora è diventato un libro, dal titolo "Cronache dai ghiacci: 90 giorni in Antartide". Tuttavia, come si legge sulla sua biografia online, da alcuni anni ha focalizzato i suoi interessi e attività sull’impatto dei cambiamenti esponenziali che il mondo contemporaneo sta vivendo. Non solo avventura: nel corso della sua carriera ha lavorato in Inghilterra nel settore Start-up digitale e in Italia come consulente sulle strategie di risparmio energetico e innovazione sostenibile. Vive a Milano, dove nel 2014 è stata insignita dell'Ambrogino d'Oro, il premio cittadino per l'impegno innovativo. Attualmente è interface manager del progetto astronomico Cta, che prevede l’installazione do 120 telescopi di ultimissima generazione, in due diversi siti, in Cile e alle Canarie. È speaker di TEDx, Forbes Italia l’ha inserita tra nell'elenco delle 100 italiane vincenti del 2018 e Startup Italia in quello delle 150 donne che contribuiscono in modo significativo all’innovazione del nostro paese.