Le anticipazioni della nona puntata di Che Dio ci aiuti 6, in onda giovedì 25 febbraio su Rai1. Verranno trasmessi il diciassettesimo e il diciottesimo episodio. Monica, con il ritorno di Edo, rivivrà con Nico le emozioni dei tempi del loro fidanzamento. Intanto, suor Angela dovrà fare i conti con una verità sconvolgente. L'appuntamento con la fiction con Elena Sofia Ricci, Gianmarco Saurino, Simonetta Columbu, Francesca Chillemi, Pierpaolo Spollon e Diana Del Bufalo è alle ore 21:25 su Rai1.

Anticipazioni nona puntata del 25 febbraio

Le anticipazioni della nona puntata di Che Dio ci aiuti 6, in onda giovedì 25 febbraio. Episodio 17 – le condizioni di salute di Primo peggiorano drasticamente. Suor Angela è molto preoccupata. Suo padre ha urgente bisogno di un trapianto di rene. A questo punto c'è solo una persona che può dare una possibilità a Primo di continuare a vivere: Erasmo. Il giovane, infatti, è l'unico che dovrebbe essere compatibile con suo padre. Tuttavia, appare molto reticente a compiere questo gesto di generosità. Il suo atteggiamento insospettisce suor Angela, che inizia a sviluppare dei dubbi su Erasmo e sulla sua onestà. Azzurra continua nella sua missione. Vorrebbe tanto che Monica diventasse la nuova mamma di Penny. Monica, tuttavia, ha la testa altrove. In convento, infatti, arriva Edo. Ritrovare il figlio di Luca, porta Monica e Nico a rivivere i bei tempi del loro fidanzamento.

Primo si sottopone al trapianto di rene

Episodio 18 – Primo può finalmente sottoporsi a un trapianto di rene. C'è grande preoccupazione e tutti attendono trepidanti una buona notizia. Nel giorno del trapianto, mentre Primo sta lottando per la vita in sala operatoria, suor Angela scopre una verità scioccante che la sconvolge. Azzurra ha un segreto da nascondere e fa il possibile perché suor Costanza non lo scopra. Nico, intanto, è assorbito da un nuovo caso legale che lo tocca personalmente. Ha a che fare, infatti, con la sorella Miriam.