Caterina Balivo non appartiene alla schiera sempre più nutrita di sostenitori che chiedono a gran voce di lasciare Asia Argento al suo posto. Fuori da X Factor 2018 dopo lo scandalo delle presunte molestie a Jimmy Bennett, l’attrice e figlia d’arte sta incassando centinaia di manifestazioni di sostegno in tutto il mondo. Non è dello stesso avviso la conduttrice di Vieni da me, il nuovo format di Rai1. A proposito del caso Argento, la Balivo dimostra di avere un’opinione precisa:

La Argento ospite? La lascio a Fabio Fazio. Le è stato fatto quello che lei avrebbe fatto. Ovvero: l' eliminazione dal programma è quello che lei avrebbe chiesto per un' altra. La storia è talmente assurda. Vorrei sapere che segno zodiacale è, perché le va tutto storto.

Gli appelli affinché la Argento resti al suo posto

Sono ben due le petizioni comparse oggi sul sito Change.org che chiedono di lasciare la Argento al suo posto. La prima, dal titolo esemplificativo “Asia Argento deve restare al suo posto”, chiede che la figlia d’arte ed ex giudice “prosegua la conduzione di X Factor Italia, perché fino a prova contraria presumiamo la sua innocenza, evitandole una sentenza già anticipata mediaticamente”. Un’altra petizione parla di linciaggio mediatico ai danni dell’attrice, soprattutto considerato il fatto che al momento non esistono indagini volte a stabilire eventuali responsabilità.

Il comunicato di Sky

Sky ha fatto sapere attraverso un comunicato di avere deciso, di comune accordo con la Argento, di mettere fine alla collaborazione in vista della prossima edizione di X Factor. Ufficialmente, l’attrice resterà fuori dai giochi nel timore che la sua presenza monopolizzi l’attenzione di pubblico e stampa, distogliendolo dalla gara. Di seguito il comunicato diramato dal format: “X Factor 12 partirà il 6 settembre alle 21.15 con le puntate di selezione: Fedez, Asia Argento, Manuel Agnelli e Mara Maionchi dovranno individuare i 12 talenti da portare sul palco dell’X Factor Arena. Dopo questa prima fase inizieranno i Live Show e un nuovo giudice si siederà al tavolo: di comune accordo con Asia abbiamo infatti deciso di interrompere la nostra collaborazione per tutelare i concorrenti rispetto a una vicenda che è estranea a loro e al programma e che distoglierebbe l’attenzione dal vero fulcro di X Factor, la musica e il talento”.