148 CONDIVISIONI
22 Novembre 2014
22:42

Bill Cosby piange sul palco, il pubblico in piedi: “Ti amiamo!”

Una scena comica del The Cosby Show, in scena a Melbourne, ha visto Bill Cosby esibirsi in un finto pianto. Il pubblico, complice il polverone mediatico che ha coinvolto l’attore ultimamente (causato dalle accuse di presunte molestie sessuali), l’ha ricompensato con un’emozionante standing ovation.
A cura di Eleonora D'Amore
148 CONDIVISIONI

Bill Cosby, seduto su una sedia al centro del palco, ha messo la testa tra le mani e ha iniziato a singhiozzare durante il suo The Cosby Show, tenutosi venerdì sera nel teatro gremito di Melbourne, in Florida. Un grido ha accompagnato la scena: "Non è stata colpa mia!" e poi "Io non lo so, non lo sapevo", sortendo un effetto nettamente diverso da quello di un'improvvisa confessione pubblica.

Bill Cosby, infatti, stava solo raccontando la storia della festa di compleanno di sua nipote e, fomentando alcuni particolari dello sketch comico, ha iniziato a piangere. Il riferimento alle recenti vicissitudini legali, derivate dalle presunte accuse di molestie sessuali, è stato quasi inevitabile agli occhi del pubblico, consapevole allo stesso tempo che il noto attore era lì solo per farli divertire.

QUI IL VIDEO DI COSBY CHE PIANGE SUL PALCO

Prima dello spettacolo, Cosby aveva detto un giornalista locale, "So che la gente è stanca del fatto che io non dica nulla, ma non sempre si deve rispondere alle insinuazioni". Di tutta risposta il pubblico, lo stesso che per anni lo ha seguito anche dopo l'enorme successo della sit-com I Robinson, lo ha ricompensato nel modo più speciale. Tutti gli spettatori si sono alzati in piedi e si sono uniti ad una speciale standing ovation, accompagnata da un solenne: "Bill Cosby, noi ti amiamo!". A quanto pare chi sta assistendo ai continui attacchi mediatici derivati da donne molto diverse tra loro, tra le quali anche la moglie di Lou Ferrigno (meglio noto come l'incredibile Hult televisivo), pare non stia dando molto credito alle illazioni sul suo conto e non voglia associarsi alla gogna che l'attore sta subendo. Il secco "no comment" rilasciato durante una recente intervista è stato l'unico suo cenno alla vicenda, manifestazione della mancata volontà di commentare la natura delle accuse o anche solo del tentativo di discolparsi dopo decenni di onorata carriera.

148 CONDIVISIONI
"Stupratore!", lo hanno scritto sulla stella di Bill Cosby
"Stupratore!", lo hanno scritto sulla stella di Bill Cosby
Janice Dickinson in lacrime: "Bill Cosby è un mostro"
Janice Dickinson in lacrime: "Bill Cosby è un mostro"
60.071 di antofox
Nuove accuse di molestie su Bill Cosby, lui indignato: "No comment"
Nuove accuse di molestie su Bill Cosby, lui indignato: "No comment"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni