È bastata una foto circolata online per scatenare la polemica sul serale di Amici 2020. L'immagine in questione mostra il dietro le quinte del programma e il lavoro delle maestranze, in particolare quello delle sarte intente a preparare dei capi per i concorrenti. Ebbene, le costumiste lavorano a distanza ravvicinatissima, praticamente gomito e gomito: questo ha fatto sorgere molti dubbi sul rispetto delle norme di sicurezza del decreto anti-coronavirus, che prevede la distanza di almeno un metro tra le persone.

La risposta della produzione di Amici

In realtà, le regole sarebbero perfettamente rispettate, come ha chiarito la produzione di Amici con un comunicato diffuso tramite il sito Dagospia. La nota di Claudia Ciaramella, produttore esecutivo del talent, ha spiegato che i dispositivi utilizzati dalle sarte bastano per ottemperare al decreto governativo:

In risposta alla polemica sorta a seguito della pubblicazione di una foto scattata nella sartoria del programma Amici, nella quale si ritraggono alcune persone intente a lavorare in gruppo sulla realizzazione di alcuni capi necessari per la puntata imminente, ci teniamo a specificare che quanto ritratto è perfettamente aderente alle regole disposte dal Decreto Legge 17 Marzo 2020 – n°18 che recita: “…per i lavoratori che nello svolgimento della loro attività sono impossibilitati a mantenere la distanza interpersonale di un metro, sono considerati dispositivi di protezione individuale, di cui all’art. 74, comma 1, le mascherine chirurgiche…”. Col che è dimostrato che così come in tutti gli altri ambiti lavorativi della produzione, sono adottate tutte le norme necessarie a proteggersi e a proteggere le persone coinvolte lavorativamente alla produzione del programma. Grazie dell’attenzione.

Quando va in onda la finale di Amici 2020

Amici 2020 serale sta per giungere alle battute conclusive. Venerdì 27 marzo andrà in onda la semifinale, mentre la finale è prevista per il 3 aprile. I concorrenti ancora in gara sono i ballerini Javier Rojas e Nicolai Gorodiskii e le cantanti Gaia Gozzi, Giulia Molino e Nyv.