Grande Fratello Vip 2020/2021
30 Ottobre 2020
23:13

Amedeo Goria al GF Vip: “Chiedo scusa, mia figlia Guenda non è bipolare”

Amedeo Goria entra nella Casa del Grande Fratello Vip 2020 durante la quattordicesima puntata del 30 ottobre. Il giornalista ha cercato di chiarirsi con la figlia Guenda dopo le frasi pronunciate sul suo conto che gli sono valse un attacco da parte dell’ex moglie Maria Teresa Ruta. “Non sa niente di lei”, aveva detto furiosa la conduttrice dopo avere letto un’intervista in cui l’ex definiva la figlia “bellicosa e bipolare”. Ma è stata proprio con la sua ex ad avere il primo confronto.
A cura di Stefania Rocco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2020/2021

 

 

Amedeo Goria entra nella Casa del Grande Fratello Vip 2020 nel corso della quattordicesima puntata del reality show per incontrare la figlia Guenda e l’ex moglie Maria Teresa Ruta. Il giornalista era finito nell’occhio del ciclone a causa di una serie di dichiarazioni che avevano ferito la figlia e indispettito la ex moglie, che lo aveva pesantemente attaccato durante l’ultima puntata del reality show. Questa sera, Amedeo entra nella Casa per un chiarimento.

Le scuse di Amedeo Goria

Il giornalista ha il suo primo confronto con la sua ex moglie, con la quale cerca di spiegare cosa è successo nel corso dell'intervista dove ha definito sua figlia Guenda "bipolare" scatenando la rabbia della Ruta:

Guenda è troppo intelligente e matura per non capire in che modo sono state dette queste parole. Lo sai, io sono un giocherellone, lo sanno anche i miei colleghi giornalisti. Sono anche provocatore a volte. In un'intervista non voglio sperticarmi in elogi solo per Guenda, volevo dire che ha un bel caratterino: da un lato sensibile, malinconica, dall'altro sa prendere posizione. Mi scuso per la parola che è stata fraintesa, lei è sanissima. E smettila di dire che non sei stata attenta ai suoi figli.

La parola passa, quindi, a Maria Teresa Ruta che vuole puntare l'attenzione su un particolare, redarguendo il suo ex marito: "So che hai usato questo termine litigando con lei, mi ha detto Guenda e ti pregherei di non farlo più, perché sai che non lo è. Per certe cose i nostri figli hanno ancora bisogno di noi, abbiamo avuto dei figli che pensavo fossero adulti, perché ci seguivano ovunque".  

Il confronto con Guenda

Arriva poi il momento di parlare con Guenda che non ha esitato a commentare quanto detto dal padre che ha sottolineato quanto sua figlia sia una donna piuttosto complessa: "Non mi sento una figlia faticosa. Vorrei che provasse cosa vuol dire avere un figlio faticoso. Sono comprensiva, ma mio papà ha la capacità di toccare dei punti che mi danno fastidio". Questo quanto dice parlando con Alfonso Signorini, senza rinnegare qualcosa che tutt'oggi le dà fastidio, come il suo rapporto con le donne: "Io faccio finta di accoglierlo con affetto ma mi destabilizza. Da un punto di vista sta cercando di recuperare il rapporto con dolcezza, ma più passa il tempo e c'è qualcosa in me che l'allontana". Quando poi è riuscita a guardarlo negli occhi, commossa alla vista del padre, Guenda ha aperto il suo cuore:

A volte vorrei tanto che tu facessi il papà, sentire la tua stima non solo come figlia ma anche come donna. Vorrei che buttassi il cuore e mi dessi un abbraccio da papà. Mio papà ha perso la mamma che era giovane e credo che abbia problemi con il femminile.

Le frasi di Amedeo Goria: “Guenda è bipolare e bellicosa”

A ferire Guenda erano state le dichiarazioni del padre nel corso di un’intervista. In quell’occasione, Goria aveva detto: “Mia figlia mi fa soffrire. Con me è bellicosa e bipolare come lo è con tutti gli altri uomini che frequenta. Il vero problema è che con sua madre non si arrabbia, mentre io sono il suo capro espiatorio. Quando lei non c’è mi manca. Guenda non racconta che ogni tanto sparisce per un po’ dal radar di suo padre”. Parole che avevano fatto storcere il naso a Guenda Goria che, almeno in diretta, aveva preferito non rispondere con aggressività al padre, limitandosi a esternare il suo sgomento di fronte a certe dichiarazioni.

La furia di Maria Teresa Ruta: “Amedeo non sa niente di Guenda”

Quando il contenuto di quell’intervista le era stato mostrato in diretta tv al GF, Maria Teresa Ruta aveva fatto fatica a contenere la furia. “Non sa niente di Guenda, sa molto poco”, aveva replicato la nota conduttrice televisiva, invitando l’ex marito a moderare i toni e ricordandogli che la figlia ha il diritto di richiedere la sua attenzione. A Pomeriggio5, dopo quei momenti di tensione, Goria ha raddrizzato il tiro:

Vorrei spiegarmi meglio. Ho rilasciato due interviste e, per non elogiare soltanto Guenda, in una di queste ho provato a tirare fuori anche le ‘spigolosità' del suo carattere. Ho detto che lei, come tutti noi, ha delle angolature, dei lati più estremi. Ho parlato di due poli del suo carattere: da un lato ha una dolcezza sconfinata, dall'altro ha degli aspetti di grande forza e tenacia, anche di durezza. Noi a volte litighiamo, ci confrontiamo e anche lei mi attacca. Ma non è bipolare, per per bipolare parliamo di un disturbo, sono stato frainteso. C'è stata una cattiva interpretazione da parte della gente, lei sta benissimo.

2287 contenuti su questa storia
Infortunio per Giulia Salemi, si è fratturata un dito al GF Vip ma l'ha scoperto solo ora
Infortunio per Giulia Salemi, si è fratturata un dito al GF Vip ma l'ha scoperto solo ora
Rosalinda Cannavò fa pace con Dayane Mello: la videochiamata, poi lo sfogo contro gli hater
Rosalinda Cannavò fa pace con Dayane Mello: la videochiamata, poi lo sfogo contro gli hater
Dayane Mello: "Non c'è chimica tra Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga, bisogna vedere come va a letto"
Dayane Mello: "Non c'è chimica tra Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga, bisogna vedere come va a letto"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni