L'intervista di Vanessa Incontrada a Domenica In è stata l'ennesima occasione per ribadire che vivere in un mondo di apparenze significa, in fondo, non vivere o vivere male. Le continue offese sui kg di troppo presi dopo la sua gravidanza le hanno lasciato un segno indelebile e l'hanno costretta a una dura riflessione. Come ha dichiarato a Mara Venier: “Viviamo in un mondo cretino per certi aspetti…Sentire parlare solo dei miei chili in più mi ha ferita…Ma non avete altro di cui parlare? Ciò non vuol dire che non mi alleno e non mi curo…Mi alleno sempre…Poi chi è che non inizia una dieta ferrea per una settimana e dopo lascia perdere?”.

A poco è valso il sostegno di Mara Venier nel dirle: “Vedo che ti hanno fatto davvero del male…Ma stai benissimo così…Non perdere peso mi raccomando…” perché, come ha poi confessato, quel periodo è stato anche contraddistinto da timori e stress difficili da gestire: “Quando ero incinta me ne andai a Barcellona per stare con mia madre, ho anche avuto problemi durante la mia gravidanza e non l'ho mai detto, perché non mi è sembrato necessario”.

L'ombra del body shaming

E in fondo la nota attrice spagnola ha pienamente ragione nel non aver ritenuto necessario il dover rendere pubblico problemi così personali solo per ricevere sconti di ‘pena'. Una pena inflitta per forme troppo burrose, per un corpo che non era più lo stesso rispetto a quello del suo primo decennio in tv. Una tendenza social, quella al body shaming, fin troppo tollerata, che continua a mietere le sue vittime attraverso l'irruenza di una violenza psicologica inflitta gratuitamente.

Vanessa Incontrada è stata per tempo il simbolo di resistenza a tutto questo, di donne che, come lei, hanno deciso di voltarsi dall'altra parte e pensare al proprio benessere, piuttosto che accondiscendere ai pruriti misogini dei leoni da tastiera. Il solito meraviglioso sorriso sfoggiato a Domenica In ha dimostrato che rendersi impermeabili all'idiozia di commenti così fini a se stessi può e deve essere l'arma migliore per preservare la bellezza, che non conosce forma o dimensioni per potersi esprimere.

Rossano Laurisi, il figlio Isal e i successi in tv

La vita di Vanessa Incontrada oggi splende come il suo sorriso. È felicemente fidanzata con l'imprenditore Rossano Laurini e con lui ha un figlio di nome Isal. Il suo lavoro come conduttrice, di molti eventi musicali Rai, continua a darle immense soddisfazioni così come quello come attrice, in fiction Rai di enorme successo. Il capitano Maria, Scomparsa e Non dirlo al mio capo sono solo alcuni dei titoli che l'hanno resa uno dei volti più amati e seguiti della fiction di viale Mazzini.