Tina Cipollari non ha partecipato alla puntata di Uomini e Donne andata in onda giovedì 12 novembre. L’opinionista, in collegamento da casa, ha raccontato di non avere preso parte alla registrazione per motivi di sicurezza, dopo essere stata a contatto con una persona risultata positiva al coronavirus. Tina sta bene, ha specificato di non avere avuto febbre o altri sintomi legati all'infezione da Covid-19, ma ha deciso di procedere all’auto isolamento in attesa di ricevere i risultati del tampone cui è stata sottoposta.

Tina Cipollari: “Sto bene, non ho sintomi”

Tina si è collegata da casa sua con lo studio di Uomini e Donne. “Mi sono auto isolata. Una settimana fa sono stata a contatto con una persona successivamente risultata positiva al coronavirus”, ha spiegato l’opinionista giustificando la sua assenza, “Mi sono isolata in via precauzionale, ho già effettuato il tampone del quale attendo la risposta. Sono a casa. Non ho tosse, raffreddore, mal di gola o febbre, nessun sintomo, sto benissimo. Aspetto la risposta del tampone, nel frattempo non esco. Spero sia negativo così tornerò lì con voi”.

Quanto durerà l’assenza di Tina Cipollari

Tina non ha condiviso sui social, che utilizza con maggiore frequenza rispetto al passato, i risultati del tampone al quale si è sottoposta. Ma secondo le anticipazioni pubblicate dal sito Vicolodellenews, l’opinionista non parteciperà nemmeno alla prossima registrazione del dating show condotto da Maria De Filippi. Lo “smart working” sperimentato in via eccezionale data l'emergenza sanitaria in corso non ha intaccato in alcun modo la verve della Cipollari che ha continuato ad attaccare la “nemica amatissima” Gemma Galgani anche a distanza, riuscendo nell’impresa di inserirsi nelle inquadrature anche se fisicamente assente. Un altro primato agguantato dall’opinionista che affianca Gianni Sperti nel pomeriggio di Canale5.