Tina Cipollari ha partecipato all’ultima registrazione di Uomini e Donne in collegamento Skype da casa sua. L’opinionista non ha potuto essere presente in puntata perché, come lei stessa ha spiegato collegandosi con lo studio della trasmissione, è in isolamento fiduciario dopo essere stata in contatto con una persona positiva al Covid-19. Tina non ha fornito ulteriori aggiornamenti che arriveranno certamente con le prossime puntate del dating show. Al momento, la Cipollari non ha spiegato quanto ancora durerà la sua quarantena.

Tina Cipollari in collegamento da casa

La Cipollari resta una figura insostituibile per le puntate di Uomini e Donne. Lo dimostra il fatto che per ovviare al problema della sua assenza sia stato approntato un collegamento da casa che le consentirà di essere “presente” in studio anche durante il periodo della quarantena fiduciaria. Un accorgimento necessario, questo, perché la Cipollari continui a dispensare i suoi giudizi sferzanti ai “danni”, soprattutto, di Gemma Galgani, sua antagonista storica. Non ci saranno, invece, le consuete schermaglie fisiche tra le due fatte di dispettucci e scambi di regali poco graditi.

Quanto durerà la quarantena di Tina Cipollari

Tina non ha ancora chiarito i tempi della sua quarantena fiduciaria. L’opinionista, epr rispettare i rigidi protocolli di sicurezza attivati per scongiurare il rischio di trasmissione legato al Covid-19, ha provveduto prontamente a informare la produzione del dating show affinché si trovasse un modo per consentirle di partecipare a distanza alle puntate, quindi senza essere fisicamente presente in studio. Una soluzione è arrivata in tempi celeri e potrebbe essere adottata da Tina per le prossime settimane. È importante, infatti, scongiurare un eventuale rischio di contagio prima che l’opinionista possa tornare a occupare la sua poltrona al fianco dei colleghi Gianni Sperti e Tinì Cansino.