Scoppia un pandemonio a Uomini e Donne, nella puntata in onda su Canale 5 lunedì 19 ottobre. La storia di Cristina e Daniel è finita nel peggiore dei modi, con una frase infelice da parte del Cavaliere che in sostanza gli è costata la cacciata dal programma di Maria De Filippi. I due hanno infatti litigato pesantemente e quando a Daniel è scappato "Fai schifo" rivolto alla Dama, l'intero studio si è sollevato contro di lui.

Lo scontro tra Cristina e Daniel a Uomini e Donne

Cristina ha raccontato l'evoluzione negativa della sua conoscenza con il cavaliere, lasciando intendere che lui si sia interessato a lei per il suo patrimonio: "La settimana scorsa l'ho aspettato fuori dalla puntata perché doveva accompagnarmi in albergo. Rimango lì come una scema, poi mi dice che era già partito. Domenica c'è stata una telefonata carina, poi lunedì mi dice "Ci lasciamo". Gli do fastidio perché fumo, perché ho una figlia e un nipote. Si è informato sul mio 740. Io voglio smascherarlo perché gli uomini così non devono esistere". Daniel ha risposto per le rime, senza risparmiare le insulti alla signora milanese.

Sei mendace, sei falsa, quella che ha fatto la scuola di teatro di Calindri sei tu e sei impostata. Non mi sei mai piaciuta. Vai a dormire, fai schifo.

Tina e Gianni Sperti contro Daniel, che lascia UeD

"Maria, ma si può sentire un uomo dire a una donna ‘fai schifo'? Malfattore, approfittatore", si è scandalizzata Tina Cipollari, mentre Gianni Sperti non ha esitato a definire Daniel un "uomo di m…a": "Come ti permetti, chiedi subito scusa". Il biasimo più totale è però arrivata anche da Armando: “Non ci sono parole per i modi che ha. Questo è da prendere a schiaffi, ti giuro. Non si può sorvolare". Daniel ha lasciato lo studio: a questo punto, è lecito pensare che difficilmente lo rivedremo all'interno del dating show di Maria De Filippi.