Tosca D'Aquino è uno dei volti più noti della televisione e del cinema italiano, interprete di numerosi film di successo e di fiction, sarebbe difficile non conoscere la bella e verace attrice. I suoi esordi risalgono agli Anni Novanta, quando la collaborazione con Leonardo Pieraccioni nei film "I laureati" e "Il ciclone" l'ha consacrata immediatamente come una delle attrici più talentuose e versatili del panorama artistico italiano. Nella serata di stasera, 6 settembre 2019, la vedremo tornare in tv per l'ottantesima edizione di Miss Italia, in onda su Rai1.

La vita privata

Cinquantatré anni e il sorriso aperto e solare come quando ne aveva venti ed iniziava la sua carriera nel mondo dello spettacolo. Tosca D'Aquino ha sempre incarnato l'immagine di una donna vera, non artefatta, una donna capace di ammaliare con la sua semplicità. Conosciuta da tutti nel mondo della televisione e del cinema, eppure riservatissima, mai una festa o un gossip di troppo sul suo conto. Si è sposata due volte, la prima con l'ingegnere Mauro Gabrielli, da cui ha avuto il suo primo figlio Edoardo e la seconda volta nel 2013 con il produttore Massimo Martino, dopo undici anni di convivenza, dal quale ha avuto un figlio di nome Francesco.

Le apparizioni in tv

Tosca D'Aquino nasce, in realtà, come attrice di teatro e si dimostra da subito un animale da palcoscenico, sfoggiando le sue doti da intrattenitrice negli show televisivi condotti da Giorgio Panariello, da Torno Sabato, in tutte le sue edizioni dal 2001 fino all'ultima del 2015, Panariello sotto l'albero, in cui ha sempre mostrato la sua vena comica. Ma la nostra Tosca non ha mai smesso di mettersi alla prova, come dimostra la sua partecipazione al talent "Notti sul ghiaccio" condotto da Milly Carlucci nella sua seconda edizione del 2007, e anche al cooking show "Bake Off Italia Celebrities" nel 2017, dove ha svelato le sue abilità in materia dolciaria vincendo la seconda edizione del programma.

Fiction di successo

Non solo show televisivi per la bella napoletana, ma anche ruoli in diverse fiction di successo. Gli esordi la vedono protagonista nel 1996 in una delle fiction più amate nella storia della televisione, l'indimenticabile "Il Maresciallo Rocca" con Gigi Proietti. Altri i ruoli significativi che ha interpretato nella sua ricchissima carriera, dalla partecipazione a "La dottoressa Giò", "Il grande Torino", "Anita Garibaldi" solo per citarne alcune. Ultimamente, invece, è stata una delle protagoniste di uno dei successi della Rai, ovvero "I Bastardi di Pizzofalcone" al fianco di Alessandro Gassman e Massimiliano Gallo.

La carriera cinematografica

Distintasi per la sua irresistibile battuta pronta e quella spontaneità che la accomuna così tanto alla sua terra d'origine, Napoli, Tosca D'Aquino può vantare una fitta carriera cinematografica. È stata diretta, infatti, da registi di spessore come Ettore Scola, per il quale ha recitato nel film "Il viaggio di Capitan Fracassa" nel 1990, per poi raggiungere un successo strepitoso nel film di Leonardo Pieraccioni del 1995 "Il ciclone". Sul finire degli Anni Novanta inizia il sodalizio cinematografico con Vincenzo Salemme che l'ha voluta al suo fianco in diversi film divenuti dei cult della comicità, come "Amore a prima vista", "Volesse il cielo", "Se mi lasci non vale" e il più recente "Una festa esagerata". Tosca D'Aquino è diventata l'emblema della comicità all'italiana, tanto è vero che un altro grande regista, re di quella tipica commedia all'italiana sviluppatasi attorno agli Anni 2000, ovvero Carlo Vanzina, l'ha scelta come interprete di film come "Il cielo in una stanza", "Ex-Amici come prima" e "Buona Giornata".