Nella Casa del Grande Fratello Vip, i concorrenti hanno scoperto le percentuali di televoto che hanno portato all’eliminazione di Giulia Salemi, uscita contro Stefania Orlando. A interrogarsi in merito alla direzione del gradimento del pubblico sono stati Tommaso Zorzi e Dayane Mello, i due super favoriti in vista della vittoria finale. “Comunque Stefi è forte, eh? Con Giulia che era una forte”, dice Tommaso a Dayane in sauna e la modella brasiliana conferma, scoprendo di avere appreso le percentuali che le hanno consegnato la vittoria: “Sì, è fortissima. 47% contro 53%”. Zorzi le ha chiesto incuriosito come facesse a saperlo e Dayane ha svelato di averlo scoperto perché qualcuno lo ha urlato dall’esterno della Casa.

Stefania Orlando e Giulia Salemi al televoto
in foto: Stefania Orlando e Giulia Salemi al televoto

Le strategie di gioco nella Casa del Gf Vip

Nelle ultime settimane, i concorrenti del GF Vip hanno cominciato a giocare di strategia. Lo stesso Tommaso Zorzi ha ammesso di avere lasciato che andassero Stefania Orlando e Giulia Salemi al televoto per fare in modo da eliminare una delle due – entrambe considerate fortissime – prima della finalissima. Un ragionamento condiviso dal gruppo di concorrenti, ormai determinati a resistere per il tempo necessario a spegnere le luci della Casa.

I possibili vincitori del GF Vip

Manca appena una settimana alla finale del Grande Fratello Vip. I concorrenti e il pubblico scopriranno lunedì prossimo l’identità del concorrente cui andrà la corona del vincitore. A deciderlo sarà il pubblico da casa attraverso il televoto. Questa edizione del reality è stata caratterizzata da una partecipazione altissima di fan che hanno reso bollenti i televoti più importanti, inviando milioni di voti talvolta anche in maniera scorretta. È impossibile stabilire quindi quale sarà il concorrente destinato a trionfare e con quali percentuali. Ma Dayane e Tommaso sembrerebbero essere in testa ai sondaggi di gradimento, seguiti da Stefania Orlando e Pierpaolo Pretelli. Tra loro potrebbe nascondersi il trionfatore di questa edizione.