Da esperto conoscitore dei social network, a Tommaso Zorzi è bastato leggere gli hashtag utilizzati per twittare a proposito del Grande Fratello Vip per capire di essere uno dei preferiti del pubblico a casa. Influencer popolare su Instagram, Tommaso ha osservato con particolare attenzione quanto scritto su Twitter dagli utenti che commentano il Grande Fratello Vip e si è immediatamente reso conto di un particolare interessante: l’hashtag #TZVIP, che sta per Tommaso Zorzi Vip. Numerosissimi utenti, già da tempo, stanno infatti utilizzando le iniziali del nome di Zorzi per twittare durante la diretta del reality. Si tratta del modo più immediato per esprimere la propria preferenza nei confronti di un concorrente e permettergli di entrare nelle tendenze Twitter.

Tommaso Zorzi scopre di essere finito in tendenza

Zorzi ha scoperto di essere finito tra le tendenze Twitter osservando per pochissimi secondi i tweet mostrati ai concorrenti dalla produzione del GF Vip. L’influencer conosce in maniera approfondita le dinamiche che muovono il mondo social e ha compreso immediatamente di essere tra i preferiti del pubblico a casa. A permettergli di capire di essere riuscito nell’impresa di convincere il pubblico del reality show è stato anche un aereo arrivato oggi sopra la Casa di Cinecittà, sul cui striscione era riportato il medesimo hashtag che solo poche ore prima aveva visto in tv.

Tommaso Zorzi in pole position per la vittoria, lo “insidia” Dayane Mello

La vittoria di Tommaso Zorzi al GF Vip sembrava essere un risultato scontato solo fino a qualche mese fa. Risultato essere il più simpatico per il pubblico a casa, l’influencer milanese era riuscito a ottenere numeri altissimi durante le prime sessioni di televoto. Lentamente, la sua leadership è stata messa in crisi da Dayane Mello che ha conquistato sempre maggiori consensi a casa, fino a diventare una tra le preferite in assoluto. Nel corso dell’ultima nomination a quattro, a votare perché fosse lei a restare nella Casa è stato il 60% degli utenti. Un risultato altissimo che rischia di sottrarre a Zorzi il primato.