394 CONDIVISIONI
5 Maggio 2020
17:38

Tina Cipollari critica Gemma Galgani: “Una mummia ridicola, a 70 anni piange per qualsiasi cosa”

Con il ritorno di Uomini e Donne in tv, prima nella versione “Corteggio con le parole” e poi con la messa in onda classica nello studio di Canale 5, sono tornati anche i battibecchi furiosi tra Tina Cipollari e Gemma Galgani. L’opinionista non riesce a trattenere la sua insofferenza nei confronti della dama torinese definendola una “mummia ridicola”.
A cura di Ilaria Costabile
394 CONDIVISIONI

Dopo lo stop di Uomini e Donne dovuto all'emergenza coronavirus, il dating show di Maria De Filippi è tornato ad animare il pomeriggio di Canale 5 e anche dopo le settimane in stand by e quelle nella nuova versione per mantenere le distanze, ci sono certe cose che non sono cambiate come l'astio di Tina Cipollari nei confronti di Gemma Galgani.

Tina Cipollari si scaglia contro Gemma

I battibecchi tra le due rappresentano, ormai, uno dei cardini del programma, dove lo studio diventa teatro dei continui rimproveri che l'opinionista rivolge alla dama di Torino, di cui non condivide il modo di porsi ai suoi corteggiatori. In una intervista al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, Tina Cipollari non le ha mandate a dire e parlando anche dell'esperimento messo in atto da Maria De Filippi, ovvero permettere ai corteggiatori di scrivere alle rispettive troniste nella versione "Corteggio con le parole", ha raccontato di essersi indispettita ancora più di prima nei confronti di Gemma Galgani:

Quel rottame di donna con queste chat mi ha fatto diventare ancora più spietata. È una mummia ridicola! La tratto male?  Ha 70 anni, piange per qualsiasi cosa. È riuscita a emozionarsi pure per uno che le ha scritto due parole carine su un computer, ma per favore…Una donna, anche se non più ragazzina, può amare ma senza pretendere di fare la showgirl ventenne. Poi ha visto che razza di corteggiatori ha? Uno peggio dell’altro! Sono uomini che pensano di arrivare con lei “al dunque” in fretta.

Le critiche sul corteggiatore 26enne

Attualmente la protagonista del Trono Over è al centro di un corteggiamento piuttosto interessante, dal momento che è diventata l'oggetto del desiderio di Nicola Vivarelli, un ventiseienne che si nascondeva dietro il nome di "Sirius" e ha già fatto sognare la dama torinese, e anche in questo caso Tina non è riuscita a trattenersi. In più occasioni, infatti, l'ha apostrofata dicendole: "Ma dopo avere scoperto l’età di questo ragazzo, che pensi? È un ragazzino Potresti essere sua nonna". In effetti tra loro ci sono 44 anni di differenza, una cifra non da poco, ma i due avrebbero intrapreso il percorso della conoscenza.

Tina ha rivalutato Giovanna Abate

Mentre, stranamente, l'opinionista ha espresso un giudizio positivo su Giovanna Abate la protagonista del Trono Classico. Anche sul suo conto da quando era iniziato il programma aveva delle riserve, ma a quanto pare qualcosa deve averle fatto cambiare idea, perché sempre nell'intervista al noto settimanale ha dichiarato: "Questa novità nel programma l’ha proprio cambiata. All’inizio non mi andava a genio, mi pareva avesse un po’ troppe pretese. Ora la vedo sempre un po’ capricciosa, ma mai banale. È una vera."

394 CONDIVISIONI
Uomini e Donne, Tina contro Gemma:
Uomini e Donne, Tina contro Gemma: "Lascia stare la mummia"
4.973 di Mediaset
Gemma Galgani assicura:
Gemma Galgani assicura: "Le liti con Tina Cipollari sono vere, piango, soffro e ci sto male"
Anticipazioni Trono Over, Tina a Gemma:
Anticipazioni Trono Over, Tina a Gemma: "Lo vuoi capire che hai 70 anni", Galgani scoppia a piangere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni