Aggiornamento 29 novembre – Con la pubblicazione dei listini pubblicitari invernali è confermato l'arrivo di "The Good Doctor 2" a partire dal 23 gennaio 2019. Il primo episodio andranno in onda al mercoledì, poi la serie si sposterà al giovedì.

Dove eravamo rimasti? Il finale della prima stagione di "The Good Doctor" ci aveva lasciati con l'insaziabile voglia di conoscere gli esiti delle vicende di Shaun Murphy, lo specializzando in chirurgia autistico con la sindrome del Savant interpretato dal talentuoso Freddie Highmore, e dell'equipe medica dell'ospedale San Jose St. Bonaventure Hospital, nella California del Sud. Adesso possiamo dirvi qualcosa in più sulla messa in onda della seconda stagione della serie televisiva, sorpresa dell'estate televisiva 2018. "The Good Doctor Doctor 2" andrà in onda su Rai1, con tutta probabilità, a inizio 2019, nel periodo invernale. Per quanto non ci sia ancora la conferma assoluta, Fanpage.it è in grado di confermarvi che le intenzioni della prima rete sarebbero quelle di posizionare la seconda stagione della serie nel periodo invernale, tra gennaio e febbraio. Anche sul giorno della messa in onda non ci sono certezze. La serata del mercoledì potrebbe essere confermata, ma è un aspetto che verrà chiarito solo nelle prossime settimane, quando verranno presentati i piani per i primi mesi del 2019.

La seconda stagione della serie ideata da David Shore, vero e proprio guru dei medical drama, e ispirata all'omonimo format coreano, è andata già in onda negli Stati Uniti a partire dal 24 settembre 2018. Sono in tutto 18 gli episodi sui quali si spalma questo secondo capitolo, che riparte dai nodi dell'epilogo della prima stagione, con le cure che il dottor Glassman dovrà affrontare per curare il cancro al cervello da cui ha scoperto di essere affetto.

Anticipazioni The Good Doctor 2

Tra le novità, come facilmente deducibile dal finale della prima stagione, spicca l'assenza dell'attore Chuku Modu, interprete del personaggio di Jared Kalu. Confermata la presenza di tutte le figure principali che hanno animato la prima stagione, compresa Lea, mentre si aggiungerà al cast Lisa Edelstein, nota ai più per aver interpretato il ruolo di Cuddy in "Dr. House". Il suo ruolo sarà quello di una esperta oncologa che rientra nella struttura del San Jose St. Bonaventure Hospital dopo una breve sospensione, per aiutare il dottor Aaron Glassman nelle cure del cancro al cervello che, come si è scoperto negli ultimi episodi della prima stagione, gli lascia poche speranze di sopravvivere.

Gli ascolti della prima stagione di The Good Doctor

L'accoglienza in Italia per "The Good Doctor" è stata notevole. La serie televisiva, capace di emozionare il pubblico sin dalla prima puntata, ha riscosso ascolti notevoli, soprattutto in considerazione della stagione in cui è stato programmato da Rai1, che non a caso, dopo i numeri importanti della scorsa estate, ha ben pensato di anticipare la messa in onda della seconda stagione. Un ragionamento in chiara continuità con quello che si sta rivelando il settore più prodigo e generoso per il servizio pubblico, ovvero quello della serialità televisiva, italiana ed estera. Dopo i successi di inizio stagione e l'arrivo dell'attesissimo "L'Amica Geniale", la Rai prova a battere il ferro finché è caldo.