Simone Garato è uno dei tentatori dell'edizione 2020 di Temptation Island. Qualcuno lo ricorderà per una lontana partecipazione a Uomini e Donne, ma probabilmente solo pochi sanno che nel 2013 fu protagonista di un curioso caso musicale: accusò nientemeno che Robbie Williams di avergli copiato un brano. Ecco la storia di quel clamoroso retroscena.

La storia del presunto plagio

Garato aveva pubblicato su Internet a ottobre 2010 la canzone "What I Feel", scritta peraltro due anni prima. Il pezzo presenta effettivamente una notevole somiglianza con "Be a Boy" di Robbie Williams, uscita nel 2012 (sotto, un video con il raffronto pubblicato all'epoca da Garato su Youtube). “Ho sentito il ritornello per radio" raccontò Simone al Mattino di Padova, "e sono rimasto a bocca aperta. Un amico mi aveva segnalato la somiglianza tra i due brani, quando ho ascoltato la canzone di Robbie Williams ho realizzato che non aveva tutti i torti". Garato contattò il noto avvocato Giorgio Assumma, ex presidente Siae, per presentare la querela per plagio, un fatto cui ai tempi i giornali veneti diedero molto risalto. In tv dichiarò che gli sarebbe bastata l'ammissione di Williams e una stretta di mano come "risarcimento".

Chi è Simone Garato

Tra i 23 tentatori di Temptation Island 2020, Simone Garato è nato a Padova nel 1981. È cantautore, modello e marketing manager presso una società di Milano. Temptation Island non è la sua prima esperienza nella televisione "defilippiana": Garato è infatti transitato anche da Uomini e Donne. Nella stagione 2007/2008 della trasmissione, fu uno dei corteggiatori della tronista Angela Artosin, che però lasciò il programma senza fare una scelta. Il suo nome d'arte come cantante è $ymon Love. È amico di Andrea Filomena, uno dei fidanzati protagonisti di Temptation Island 2019 (partecipò con Jessica Battistello).