Tra le sorprese dell'edizione di Tale e Quale Show 2019 c'è sicuramente Lidia Schillaci. La cantante ha superato egregiamente le sei puntate che hanno caratterizzato la nona edizione del programma, chiusasi la scorsa settimana con la vittoria di Agostino Penna. In occasione della prima puntata del torneo di Tale e Quale Show, che mette a confronto i migliori sei della scorsa edizione con i migliori sei dell'ultima andata in onda, Lidia Schillaci si è cimentata in una prova ardua: imitare Mia Martini in Almeno tu nell'universo.

I giudici contro Lidia Schillaci

Prova che esegue con sapienza ed esperienza, emozionandosi e prendendosi l'applauso sincero del pubblico. Ma non è dello stesso avviso la giuria, che evidentemente con Lidia Schillaci ha alzato molto l'asticella delle aspettative, vista la sua bravura incontestabile. Vincenzo Salemme commenta: "La voce non l'ho sentita simile sempre a quella di Mia Martini". Dal pubblico parte qualche fischia, mentre Carlo Conti passa la parola a Giorgio Panariello che si dice d'accordo con Salemme: "Non c'era quel graffio della voce di Mia Martini". Allineata anche Loretta Goggi: "Non c'era quella ferita, non c'era quel dolore che c'era nella sua voce". Ci mette una toppa l'ospite d'onore della serata Alessandro Siani: "L'imitazione non era facile, ma a casa come qui si sono emozionati". 

La classifica del torneo di Tale e Quale Show

La classifica finale, in ogni caso, sembra essere il risultato plastico del parere dei giudici per Lidia Schillaci, che finisce decima in classicia. A vincere la prima puntata del torneo di Tale e Quale Show puntata è stato invece  l'inesauribile Antonio Mezzancella, con la sua imitazione eccellente di Ultimo.

Chi è Lidia Schillaci

Lidia Schillaci è nota soprattutto per l'accostamento a due programmi televisivi: la partecipazione ad uno dei primi talent musicali della televisione italiana, Operazione Trionfoe il ruolo di corista a Ballando con le Stelle