Barbara Cola è la vincitrice della seconda puntata di Tale e Quale Show, condotto da Carlo Conti. Sul palco di Rai 1, la cantante ha portato una strabiliante imitazione di Tina Turner, sulle note della celebre "Proud Mary". Una lunga serata di esibizioni con voce dal vivo, ascoltate e valutate con attenzione dalla giudici. Questa volta, a fianco dei consueti Loretta Goggi, Vincenzo Salemme e Giorgio Panariello, c'è anche l'attore Lino Guanciale, in veste di giurato d'eccezione.

🎤 @barbara_cola_real 🔁 @tinaturner #taleequaleshow

A post shared by Tale e Quale Show (@taleequaleshowrai) on

Tina Turner di Barbara Cola vince la puntata

Barbara Cola porta Tina Turner sul palco di Tale e Quale Show. L'esibizione è giudicata come la più convincente della serata. La cantante si scatena, balla, si muove, è Tina Turner. E per il pubblico è standing ovation. Il giudizio della giuria non può che essere uno solo, Panariello: "Bravissima, la voce era identica, l'energia pazzesca". Loretta Goggi aggiunge: "Mi ha meravigliato la disinvoltura con la quale ti sei mossa". L'interprete spiega che adora ballare. La Goggi chiude con il primo "Chapeau" della serata. Salemme: "Triplo salto mortale! Eccezionale davvero!". E Lino Guanciale: "Strepitosa, non ho altre parole".

La classifica finale della seconda puntata

A fine gara, tutti i concorrenti si riuniscono sul palco per cantare, ognuno col suo personaggio "Su di noi" di Pupo. Poi è il turno della giuria: ognuno dei componenti deve esprimere il suo giudizio finale e, in base ai voti dati alle singole esibizioni, stila la sua classifica personale. Poi i concorrenti esprimono il loro favorito, ognuno sceglie un compagno al quale regalare i suoi 5 punti, tranne Francesca Manzini che premia la sua Levante. A conti fatti, Barbara Cola è la vincitrice della seconda puntata, con l'imitazione di Tina Turner. Dopo di lei, in ordine di classifica: Giulia Sol, Carolina Rey, Pago, Virginio. Francesca Manzini, Sergio Muniz, Francesco Paolantoni, Luca Ward e Carmen Russo.