Volano scintille nella  puntata del Grande Fratello Vip 2020 di venerdì 6 novembre, che ha visto l'ingresso di Stefano Bettarini. L'ex calciatore ha finalmente varcato la porta rossa, dopo le mille peripezie degli ultimi giorni e subito è stato protagonista di un segmento piuttosto acceso, dal momento che nella Casa ha ritrovato la ex Dayane Mello. Quest'ultima, chiamata subito in confessionale da Signorini, ha deciso di spiegare subito quello che c'è stato tra di loro, dopo che si conobbero all'Isola dei Famosi, senza usare mezzi termini:

Non me l'aspettavo. Però forse è arrivato il momento di chiarire. Una scopata e basta.

L'accusa di Dayane Mello a Stefano Bettarini

La Mello e Bettarini ebbero infatti un flirt nell'edizione 2017 dell'Isola, dove lei era una concorrente (e venne presto eliminata) e lui svolgeva il ruolo di inviato. La loro breve relazione venne tempestivamente immortalata nella cover di Chi, una circostanza che ancora oggi infastidisce molto la modella brasiliana: "Mi ricordo la mia ultima giornata in Honduras, abbiamo avuto una frequentazione di una notte. Questa copertina è stata una foto rubata, non da me. Una volta in Italia mi sono ritrovata in copertina. Sono quasi sicura che la cosa sia stata organizzata dal Betta".

Lo scontro con Bettarini

Stefano non ha sentito direttamente le parole della Mello, ma Signorini lo ha messo al corrente subito dopo e la reazione dell'ex calciatore non è stata diplomatica: "Se si può chiamare "storia" la nostra. Dayane ha detto "scopata"? La cosa mi ferisce perché l'avessi detto io sarei stato ripreso. Quando abbiamo iniziato l'Isola, io non sapevo manco chi fosse. Anzi, fu un autore a dirmi subito che lei aveva già detto "Mi piace l'inviato". Poi all'Isola è durata da Natale a Santo Stefano, è stata lì una settimana". Al rientro di Dayane, è quindi scoppiato un battibecco e Bettarini non ha risparmiato frecciatine:

Ti sopravvaluti, non sono certo entrato al GF per te, né tantomeno per raccontare la nostra storia. Mi hai dato del co**one e hai detto che ti ho usato per fare una copertina. Io non sapevo nemmeno chi fossi. Gli autori hanno tutte le chat e le foto che mi mandavi quando ero in Honduras. Non ho bisogno di te per finire in copertina, ci finisco anche senza le donne.

Alfonso Signorini chiarisce

Alla fine, a fare da paciere ci ha pensato Signorini, che ha chiarito una volte per tutte la genesi della contestata cover  di Chi: "Quella foto è finita nella copertina del settimanale che io dirigo. Sarei ipocrita a non dire la verità. All'Isola c'è un fotografo fisso che è uno dei migliori paparazzi d'Italia e ha fatto il suo lavoro. Stefano non ha organizzato nulla". Dayane a quel punto ha chiesto scusa a Bettarini, che ha deciso di mettere una pietra sopra al loro rapporto turbolento: "Non c'è niente di meglio quando uno chiede scusa e l'altro accetta le scuse. Per me possiamo chiuderla qui". I due manterranno buoni rapporti nel lungo periodo di convivenza che li attende?