Una brutta diretta quella del Grande Fratello Vip di lunedì 18 gennaio, soprattutto per Stefania Orlando, che ha trovato l'ex marito Andrea Roncato con parole al vetriolo nei confronti del loro matrimonio e dell'attuale rapporto. Una ferita troppo grande che Stefania non riesce emotivamente a gestire, così, nel panico, stanotte ha minacciato di abbandonare la casa, dirigendosi in picchiata verso la porta rossa. A sbarrargli la strada c'era Tommaso Zorzi: "Amore se esci, vengo con te".

Le dure parole di Andrea Roncato e della figliastra

Maria Teresa Ruta ha chiesto a tutti gli altri concorrenti, accorsi per fermarla e impedirle di uscire dalla casa, di tornare in salotto, per consentire a Tommaso di rimanere solo con lei e calmarla. E infatti ha funzionato. L'influencer le ha chiesto di bere prima un calice di vino in giardino e poi sarebbero usciti insieme dalla casa, temporeggiando e consentendole di smaltire la dose di adrenalina cumulata durante l'ultimo blocco della serata. Troppo dure le parole ricevute dalla figliastra di Andrea Roncato, l'attrice Giulia Elettra Gorietti, che in Tre metri sopra il cielo ha interpretato la sorellina di Babi, e altrettanto insopportabile la freddezza con la quale l'ex marito ha guardato in camera chiedendole di lasciarlo stare e rifarsi una vita solo con il suo nome.

Insieme, verso la finale di fine febbraio

Il bacio dopo la crisi
in foto: Il bacio dopo la crisi

Per fortuna, dopo averle parlato davanti la porta rossa, Tommaso Zorzi ha condotto Stefania Orlando in giardino e ha ballato con lei Maledetta Primavera per stemperare la tensione. Dopo l'ha abbracciati e incoraggiata a finire con lui questo lungo percorso, che a quanto pare non terminerà l'8 febbraio, com'era stato promesso a dicembre. La finale del GF Vip 2020/2021 sarà a fine febbraio, ha precisato Signorini ieri sera, quindi manca ancora un mese alla chiusura della porta rossa e allo spegnimento delle luci, che ancora una volta condurranno nel buio le stanze del reality più spiato d'Italia.