Tommaso Zorzi ha minacciato di lasciare la Casa del Grande Fratello Vip 2020 nel corso della quinta puntata. L’influencer ha reagito male al rimprovero ricevuto dal conduttore Alfonso Signorini che lo aveva “rimproverato” per lo sketch improvvisato dopo il coming out di Gabriel Garko nella Casa. “Vi dico con estrema trasparenza che non mi ha fatto piacere lo sketch di Tommaso. Ti spiego perché non mi è piaciuto. Quando tu dici che su di te puoi dire quello che vuoi e non vuoi che gli altri ti chiamino al femminile, come puoi pensare di poterti chiedere chi tra Adua e Gabriel porta la gonna? Non fa ridere nessuno quella battuta lì”.

Tommaso Zorzi minaccia di lasciare il GF Vip 2020

Una volta chiuso il collegamento con lo studio, Tommaso Zorzi ha minacciato di abbandonare la Casa. Piccata la reazione dell’influencer che si è scagliato contro il conduttore: “Non ho parole. Mi sono rotto il ca**o di questo gioco se deve essere così. A me vieni a dire questa roba sul coming out? Ma allora sei str***. Io a questo gioco non gioco più. Adesso esce che sono omofobo, che prendo in giro il coming out perché ho fatto una battuta. Se questo è il gioco, me ne vado ora. Questo è strumentalizzare una battuta. Se devono rovinare la vita della gente per fare due punti di share no, non va bene”.

Alfonso Signorini chiede a Tommaso di restare

Di fronte allo sfogo di Tommaso, Signorini ha ripreso la parola per motivare il suo pensiero e ha chiesto a Zorzi di restare: “Non stiamo facendo processi a nessuno, nemmeno a te. Se sei nella Casa è perché ti abbiamo fortemente voluto e perché crediamo in te, altrimenti saresti stato al palo da un’altra parte. Su 100 voli meravigliosi uno può riuscire meno bene e ferire la sensibilità della gente. È giusto per fare chiarezza e perché ti conosciamo dirtelo perché ti conosciamo. Ed è bene avere l’umiltà di riconoscerlo. Non vogliamo che tu te ne vada perché sei importantissimo nella Casa ma bisogna avere anche un po’ di senso critico”.