8 Aprile 2015
14:17

Si gira “Gomorra 2”, iniziano le riprese in Germania

Il 14 aprile inizieranno le riprese della seconda stagione. La serie di Sky è stata un vero e proprio caso televisivo nel 2014, con ottimi ascolti e un enorme successo all’estero. Massimo riserbo sul cast della nuova annata, anche se è certo il ritorno di Marco D’Amore e Fortunato Cerlino.
A cura di Valeria Morini

Manca pochissimo all'inizio delle riprese della seconda stagione di Gomorra, la fortunatissima serie tv prodotta da Sky Atlantic liveramente ispirata all'omonimo libro di Roberto Saviano, che è stato un vero e proprio caso mediatico nel 2014. Il primo ciak di "Gomorra 2" verrà battuto il 14 aprile in una location ben lontana dalle vele di Scampia e dalle periferie dominate dalla camorra cui la serie ha abituato i suoi fan, dal momento che si girerà in Germania. La produzione ha mantenuto il più stretto riserbo sul cast e sui nuovi volti che popoleranno questa nuova annata. Unica certezza è la presenza di Stefano Sollima in cabina di regia e degli ormai popolarissimi Marco D'Amore e Fortunato Cerlino, che torneranno a vestire i rispettivi panni di Ciro Di Marzio e Pietro Savastano. Tempo fa era circolata la voce della possibile presenza di Valentina Lodovini, ma nulla è stato confermato.

La prima stagione di "Gomorra", andata in onda nella primavera 2014 su Sky Atlantic ha registrato un tale successo che la scelta di rinnovarla per una seconda annata (operazione messa già in atto per "Romanzo criminale – La serie") era praticamente inevitabile. Dopo gli ascolti record sul canale satellitare, la produzione diretta da Stefano Sollima, Claudio Cupellini e Francesca Comencini non solo è stata replicata in chiaro su Raitre da gennaio 2015 ma, ed è questo il dato più significativo, è stata anche venduta in tutto il mondo. Il crudo e pur violentissimo affresco ambientato nel mondo spietato della camorra ha ottenuto un immenso e inaspettato successo negli Stati Uniti, tanto che oggi vengono organizzate addirittura gite di studenti americani a Scampia. Fenomeno extra-televisivo capace di creare una vera e propria Gomorra-mania, la serie ha certamente gli ingredienti giusti per piacere all'estero (i racconti dedicati alla mafia sono sempre garanzia di interesse nel pubblico) e per questo va considerrata come un ottimo strumento per rilanciare la fiction italiana, proprio come sta facendo in questi giorni "1992".

La serie è stata peraltro un trampolino di lancio per D'Amore e Cerlino, che nel frattempo si sono dedicati a nuovi progetti. Il primo sarà in "Alaska" di Claudio Cupellini e in "Un posto sicuro" di Francesco Ghiaccio, mentre Cerlino è addirittura nel cast della serie americana "Hannibal", prequel di "Il silenzio degli Innocenti". Sollima, invece, sta completando "Suburra", il film su Mafia Capitale tratto dall'omonimo libro di Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo.

Gomorra 2 anticipazioni, Don Pietro, Genny, Salvatore Conte e Ciro: tutti contro tutti
Gomorra 2 anticipazioni, Don Pietro, Genny, Salvatore Conte e Ciro: tutti contro tutti
Gomorra La serie 2, ecco le prime immagini dal set in Germania
Gomorra La serie 2, ecco le prime immagini dal set in Germania
Stefano Sollima mostra le prima immagini di
Stefano Sollima mostra le prima immagini di "Gomorra - La serie 2"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni